Roselli precede Berrite nella campestre di Mede, Malagoli prima delle donne

video Gabriele Roselli e Silvia Malagoli (Garlaschese), sono i vincitori della Campestre di Mede, organizzata dall’Atletica Pavese. Sul tracciato di km. 6,600 Roselli ha battuto Azzedine Berrite (Cento Torri), e Ludovico Pedretti (Pavese). Nella over 35 doppietta Garlaschese: Andrea Squicciarini ha preceduto Stefano Donno. Negli over40 il piemontese Alex Zulian ha battuto Massimo Vitali (Raschiani Pavese) e Alessandro Bellan (Garlaschese). Fra gli Over 45 Eduard Qepuri (Running Oltrepo) ha preceduto Andrea Bazzo (Avis Pv) e Edoardo Melani (Running Oltrepo). Aziz Meliani (Garlaschese) ha battuto fra gli Over 50 Fabio Andreoli (Running Oltrepo) e Paolo Macis (Ciarlaschi). Paolo Bertaia (Valenza) negli Over 55 ha battuto Paolo Giudici (Running Oltrepo). Sul tracciato di 4800 metri per donne ed ultrasessantenni Malagoli si è imposta fra le Over 40 su Blediana Beqiri (Raschiani) ed Ambra Bassan (Garlaschese). Nella Under 40 Paola Zani (Running Oltrepo) ha battuto Elisa Prisinzano (Pavese) e Benedetta Navanzino (Garlaschese). Nella Over 60 Susanna Scaramucci (Maratoneti Genovesi) ha battuto Antonietta Mancini (Garlaschese) e Teresa Strada (Garlaschese). Nella F70 Annamaria Vaghi (Pavese) ha staccato Maria Pirastu (Avis) e Angela Commetti (Pavese). In campo maschile Rosario Ruggiero (Mezzaluna) ha prevalso nella Over 60, su Salvatore Sanacuore (Scalo) e Paolo Cassar (Run 8). Nella Over 65 ha vinto Fabrizio Tiozzo (Garlaschese). Nella M70 Roberto Giacobone (Run of Made) ha anticipato Enzo Capuzzo (Avis) e Sergio Guidobone (Run of Made). Nella classifica delle società con maggior numero di atleti, prima la Garlaschese. VIDEO MORANDI