Borja Valero, dalla serie A ai dilettanti: "Scelta di testa e cuore". E ad allenarsi arriva in Vespa

video È arrivato in Vespa Borja Valero, puntualissimo, al primo allenamento con il c.s. Lebowski, società cooperativa sportiva dilettantistica fiorentina che milita in promozione. Una storia "di cuore e testa", come ricorda lo stesso ex giocatore di Fiorentina e Inter: "Loro portano avanti iniziative molto affini a ciò che penso, al mio stile di vita", dice.di Giulio Schoen

Il volto del calcio secondo Borja Valero

Antonio BarillàCi sono campioni che non sanno smettere, prigionieri del calcio ricco e ovattato, incapaci di svestire il personaggio per paura di scoprirsi persone comuni. E poi c'è Borja Valero che non dimentica l'essenza dello sport, che ha giocato al Bernabeu e San Siro ma si sente felice su un c

Il volto del calcio secondo Borja Valero

article Ci sono campioni che non sanno smettere, prigionieri del calcio ricco e ovattato, incapaci di svestire il personaggio per paura di scoprirsi persone comuni. E poi c’è Borja Valero che non dimentica l’essenza dello sport, che ha giocato al Bernabeu e San Siro ma si sente felice su un campetto di F...

Antonio Barillà

Borja Valero, in campo e sugli spalti: riparte dai dilettanti del Centro Storico Lebowski

video In mezzo ai cori della storica "Curva Moana Pozzi" lo zoom cade su un tifoso particolare, con maglia bianca e braccia alzate che segue il capo ultras. Un tifoso che in tanti hanno subito riconosciuto: Borja Valero che ricomincia con una nuova avventura nel mondo dei dilettanti Centro Storico Lebowski. Il video dalla pagina facebook del club che annuncia l'ingaggioVideo Facebook / Centro Storico Lebowski

Senza Titolo

FIORENTINA4-4-2Dragowski (44' pt Terracciano), Martinez Quarta (34' st Kouamè), Milenkovic, Pezzella, Caceres, Eysseric, Pulgar (34' st Callejon), Bonaventura, Castrovilli (26' st Venuti), Vlahovic, Ribèry. (Rosati, Biraghi, Malcuit, Olivera, Barreca, Amrabat, Borja Valero, Montiel). All.: Prandelli

Senza Titolo

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò, Improta, Tuia, Glik, Barba, Hetemaj (24' st Lapadula), Schiattarella, Viola (1' st Insigne), Ionita (32' st Tello), Caprari (40' st Foulon), Gaich (32' st Sau). All. F. Inzaghi. FIORENTINA (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta (44' st Montiel), Cace

Senza Titolo

FIORENTINA3-4-2-1Dragowski, Milenkovic, Ger. Pezzella, Martinez Quarta, Malcuit, Pulgar, Amrabat (25' st Bonaventura), Biraghi, Eysseric, Borja Valero (32' st Callejon), Vlahovic. (Terracciano, Rosati, Bianco, Maxi Olivera, Caceres, Venuti, Barreca, Montiel, Munteanu). All.: PrandelliPARMA 4-3-1-2Se

Senza Titolo

FIORENTINA (5-3-2): Dragowski, Venuti, Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta, Igor (42' pt Biraghi), Castrovilli (7' st Kokorin), Pulgar (34' st Caceres), Amrabat, Vlahovic, Ribéry (34' st Borja Valero). All. Prandelli. ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez, Mancini, Cristante, Kumbulla (36' st Smalling), Bruno

Senza Titolo

UDINESE 3-5-2Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina (45' st De Maio), De Paul, Walace, Makengo (24' st Arslan), Stryger Larsen; Llorente (31' st Braaf), Nestorovski. (Scuffet, Gasparini, Samir, Okaka, Micin, De Maio). All. GottiFIORENTINA3-5-2Dragowski; Milenkovic, Pezzella (43' st Montiel), Marti

Senza Titolo

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta, Venuti (40' st Caceres), Amrabat (15' st Borja Valero), Pulgar, Bonaventura (45' pt Castrovilli), Biraghi (40' st Igor), Kouamè (1' st Eysseric), Vlahovic. All. Prandelli. SPEZIA (4-3-3): Provedel, Vignali (40' st Piccoli), Ismaj

Senza Titolo

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor (24' st Martinez Quarta); Caceres, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli (41' st Pulgar), Biraghi; Vlahovic (24' st Kouamè), Ribéry (41' st Borja Valero). All. Prandelli. CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Marrone, Luperto (41' st Golemic) ; Pereir

Juve-Fiorentina, la furia di Nedved: l'arbitro non fischia un rigore e lui se ne va

video Una seconda ammonizione mancata per il giocatore della Fiorentina Borja Valero, un contatto non sanzionato in area viola ai danni di Cristiano Ronaldo e, infine, un rigore non assegnato per un fallo di Dragowski su Bernardeschi. La direzione arbitrale di La Penna ha provocato l’ira dell’allenatore juventino Andre Pirlo e del vice presidente Pavel Nedved, che ha deciso di abbandonare la tribuna prima della fine della partita scatenando le reazioni dei tifosi su Twitter.A cura di Sofia Gadici

Senza Titolo

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt (43' st Frabotta), Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, McKennie (28' st Kulusevski), Ramsey (20' pt Danilo); Morata (1' st Bernardeschi), Ronaldo. All. Pirlo. FIORENTINA (5-3-2): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Igor, Biraghi (37' st Venuti

Senza Titolo

MILAN4-2-3-1G. Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez, Tonali (37' st Hauge), Kessie, Saelemaekers (47' st Dalot), Calhanoglu,Brahim Diaz (30' st Krunic), Rebic. (Tatarusanu, A. Donnarumma, Conti, Duarte, Gabbia, Kalulu, Colombo, D. Maldini). All.: BoneraFIORENTINA4-3-3Dragowski, Caceres