De Luca show in consiglio regionale: Salvini, "le pippe" e i "49 milioni rubati all’Italia"

video Salvini, "le pippe" e i "49 milioni rubati all’Italia". È De Luca show: cambia il consiglio regionale dopo l’elezione di settembre ma il registro in aula del governatore non cambia. È la terza seduta di questa nuova consiliatura, De Luca illustra il programma di governo in un primo intervento insolitamente pacato. Poi qualche consigliere, in particolare Gianpiero Zinzi della Lega, lo attacca, e il governatore nella replica punta uno dei suoi bersagli preferiti: il leader leghista Matteo Salvini. “Lei dice che il presidente - sottolinea De Luca parlando di sé in terza persona - fa il monologo quando in una trasmissione cerca di dare informazioni ai cittadini. Perché il valoroso esponente che ha rubato 49 milioni all’Italia quando fa 200 tweet al giorno che fa il dialogo? Non parla da solo? Quando ci informa della cena, del menù, delle pippe di tutti i tipi...”. E sono “le pippe” uno dei principali refrain del presidente. Tant’è che, infastidito dalle critiche dell’opposizione, al termine del suo discorso, presenta per la prima volta all’aula i nuovi assessori della sua giunta declamando velocemente: “Vi leggo per la vostra consolazione l’elenco della giunta, mi hanno scritto di leggervi. Col decreto numero 132 del 27 ottobre 2020, ho stabilito di attribuire con decorrenza e pippe varie all’avvocato Fulvio Bonavitacola l’incarico di vicepresidente, assessore all’ambiente e deleghe varie...”. E poi speditamente, quasi a voler disfarsi di una liturgia che non gradisce, gli altri nomi degli assessori con i rispettivi incarichi. Alessio Gemma(Youtube Consiglio regionale)

Coronavirus, in Lombardia 1.929 nuovi casi (64 a Pavia) e 208 morti. In Italia per la prima volta dal 26 ottobre meno di 20mila diagnosi, ma calano anche i tamponi

article Emergenza Coronavirus, la situazione. Aggiornamento 30 novembre ore 18.30. Lombardia. Su 16.987 tamponi comunicati, 1.929 sono i nuovi positivi, di cui 268 'debolmente positivi' e 56 emersi a seguito di test sierologico. Il rapporto positivi/tamponi è dunque dell'11,3%. I guariti/dimessi ...

Dad, Napoli: lezioni distanziate nel parco del Vomero

video Lezioni all'aperto a Napoli, dove gli studenti aderenti alla 'Rete Scuola e bambini' si sono collegati alla Didattica a distanza dal parco del Vomero il 28 novembre, preferito alle loro stanzette chiuse. ''Da tempo - spiega uno dei ragazzi della prima liceo che hanno scelto il parco della Floridiana, del quartiere Vomero, come 'aula virtuale' - chiediamo ai nostri insegnanti di alternare le lezioni a casa con incontri, in regime di sicurezza anti contagio, in luoghi all'aperto. La richiesta purtroppo non è stata accolta, allora abbiamo deciso, d'accordo con i nostri genitori, di prendere iniziativa. A piccoli gruppi ci ritroviamo in luoghi di verde pubblico a studiare".(ansa)

Enav: "Così la torre di controllo taglia i consumi del jet"

video Siamo entrati nelle sale di controllo dell'Enav per toccare con mano le tecnologie che aiuteranno il trasporto aereo ad essere più sostenibile. Una rivoluzione che l'Italia è fra i primi Paesi a mettere in atto, fra nuove rotte e un controllo del traffico completamente diverso. Lo spiegano Marco Voli, responsabile delle Operations di Enav per il centro-sud; Paolo Nasetti, responsabile System Evolution e Maurizio Paggetti, responsabile delle Operations. Di Jaime D'Alessandro

Con l'auto contro il palo tra Alagna e Garlasco, conducente illesa

video Lunedì mattina intorno alle 11 un'auto ha travolto uno dei pali in legno della Telecom sulla strada provinciale 29 tra Garlasco e Alagna. La conducente 70 enne di Alagna Lomellina è rimasta illsa. Senso unico alternato per alcune ore per permettere le operazioni di rimozione dell'auto, sul posto c'erano vigili del fuoco e polizia locale Garlasco. Problemi anche alle linee telefoniche. Video Sacchiero

Champions, la 'prima' di un'arbitra: Stephanie Frappart dirigerà Juventus-Dinamo Kiev

video Stephanie Frappart sarà la prima arbitra a dirigere una partita di Champions League maschile. La 36enne direttrice di gara francese è stata designata per arbitrare Juventus-Dinamo Kiev. Non si tratta dell'unico record per Frappart: tra le altre gare, ha infatti diretto la finale di Supercoppa europea del 2019 tra Liverpool e Chelsea e lo scorso ottobre ha anche arbitrato in Europa League la partita tra il Leicester e lo Zorya. A cura di Sofia Gadici