Senza Titolo

PAVIA, INCONTRO CON MARTA GHEZZI nnDomenica alle 11, alla libreria Feltrinelli di Pavia, incontro con Marta Ghezzi, autrice di reportage da vari paesi. pavia, convegno sull’oncologia nn"Oncologia integrata e salutogenesi" il titolo del convegno che si terrà domani per tutto il giorno press

Senza Titolo

PAVIA, INCONTRO CON MARTA GHEZZI nnDomenica alle 11, alla libreria Feltrinelli di Pavia, incontro con Marta Ghezzi, autrice di reportage da vari paesi. pavia, convegno sull’oncologia nn"Oncologia integrata e salutogenesi" il titolo del convegno che si terrà domani per tutto il giorno press

Senza Titolo

PAVIA, INCONTRO CON MARTA GHEZZI nnDomenica alle 11, alla libreria Feltrinelli di Pavia, incontro con Marta Ghezzi, autrice di reportage da vari paesi. pavia, convegno sull’oncologia nn"Oncologia integrata e salutogenesi" il titolo del convegno che si terrà domani per tutto il giorno press

Senza Titolo

Pavia, a sguardi puri il film dell’archibugi nnLa rassegna “Sguardi Puri 2015” riprende questa sera alla Sala del Politeama (corso Cavour) con il film “Il nome del figlio” di Francesca Archibugi (Italia 2015, 94 min.), con Alessandro Gassman, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Ca

Senza Titolo

Pavia, a sguardi puri il film dell’archibugi nnLa rassegna “Sguardi Puri 2015” riprende questa sera alla Sala del Politeama (corso Cavour) con il film “Il nome del figlio” di Francesca Archibugi (Italia 2015, 94 min.), con Alessandro Gassman, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Ca

Senza Titolo

Pavia, a sguardi puri il film dell’archibugi nnLa rassegna “Sguardi Puri 2015” riprende questa sera alla Sala del Politeama (corso Cavour) con il film “Il nome del figlio” di Francesca Archibugi (Italia 2015, 94 min.), con Alessandro Gassman, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Ca

Infiltrati dell’Is tra gli scafisti

PALERMO I volti coperti da un cappuccio nero, in mano kalashnikov e armi pesanti: si sono fatti fotografare in assetto da guerra i 5 extracomunitari giunti in Sicilia sui barconi carichi di migranti, sospettati ora di essere terroristi dell’Is infiltrati. Le immagini, archiviate sui cellul

Infiltrati dell’Is tra gli scafisti

PALERMO I volti coperti da un cappuccio nero, in mano kalashnikov e armi pesanti: si sono fatti fotografare in assetto da guerra i 5 extracomunitari giunti in Sicilia sui barconi carichi di migranti, sospettati ora di essere terroristi dell’Is infiltrati. Le immagini, archiviate sui cellul

Infiltrati dell’Is tra gli scafisti

PALERMO I volti coperti da un cappuccio nero, in mano kalashnikov e armi pesanti: si sono fatti fotografare in assetto da guerra i 5 extracomunitari giunti in Sicilia sui barconi carichi di migranti, sospettati ora di essere terroristi dell’Is infiltrati. Le immagini, archiviate sui cellul