in breve

termini imerese Newco per il rilancio Vicini all’accordo A un passo l’intesa per la ripartenza dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese, con l’impegno della newco Blutec, controllata da Metec. Dopo una giornata di trattativa tra azienda, sindacati, e vice ministro De Vincenti, al minis

in breve

termini imerese Newco per il rilancio Vicini all’accordo A un passo l’intesa per la ripartenza dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese, con l’impegno della newco Blutec, controllata da Metec. Dopo una giornata di trattativa tra azienda, sindacati, e vice ministro De Vincenti, al minis

in breve

termini imerese Newco per il rilancio Vicini all’accordo A un passo l’intesa per la ripartenza dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese, con l’impegno della newco Blutec, controllata da Metec. Dopo una giornata di trattativa tra azienda, sindacati, e vice ministro De Vincenti, al minis

Rush finale per AnsaldoBreda

ROMA È alle battute finali la trattativa per la cessione di AnsaldoBreda. Il Cda di Finmeccanica ha invitato l’amministratore delegato e direttore generale Mauro Moretti a proseguire la negoziazione con i due gruppi che hanno presentato un’offerta, la giapponese Hitachi e la cinese Insigma

Rush finale per AnsaldoBreda

ROMA È alle battute finali la trattativa per la cessione di AnsaldoBreda. Il Cda di Finmeccanica ha invitato l’amministratore delegato e direttore generale Mauro Moretti a proseguire la negoziazione con i due gruppi che hanno presentato un’offerta, la giapponese Hitachi e la cinese Insigma

Rush finale per AnsaldoBreda

ROMA È alle battute finali la trattativa per la cessione di AnsaldoBreda. Il Cda di Finmeccanica ha invitato l’amministratore delegato e direttore generale Mauro Moretti a proseguire la negoziazione con i due gruppi che hanno presentato un’offerta, la giapponese Hitachi e la cinese Insigma

Merck, in visita nuovi acquirenti

di Linda Lucini wPAVIA Sono arrivati ieri a visitare lo stabilimento di via Emilia nuovi possibili acquirenti. Merck ha fatto ripartire le operazioni per la cessione e ha contattato non solo le altre due aziende che in passato avevano manifestato interesse per acquistare l’ultima fabbrica

Merck, in visita nuovi acquirenti

di Linda Lucini wPAVIA Sono arrivati ieri a visitare lo stabilimento di via Emilia nuovi possibili acquirenti. Merck ha fatto ripartire le operazioni per la cessione e ha contattato non solo le altre due aziende che in passato avevano manifestato interesse per acquistare l’ultima fabbrica

Merck, in visita nuovi acquirenti

di Linda Lucini wPAVIA Sono arrivati ieri a visitare lo stabilimento di via Emilia nuovi possibili acquirenti. Merck ha fatto ripartire le operazioni per la cessione e ha contattato non solo le altre due aziende che in passato avevano manifestato interesse per acquistare l’ultima fabbrica

Merck, in visita nuovi acquirenti

article PAVIA. Sono arrivati ieri a visitare lo stabilimento di via Emilia nuovi possibili acquirenti. Merck ha fatto ripartire le operazioni per la cessione e ha contattato non solo le altre due aziende che in passato avevano manifestato interesse per acquistare l’ultima fabbrica di Pavia, ma anche nuo...

di Linda Lucini

«Vendita Merck, serve tempo»

di Anna Ghezzi wPAVIA Mentre la Merck, intesa come il colosso farmaceutico americano, compra per 50 milioni di euro più royalty i diritti commerciali sul vaccino sperimentale contro l’ebola della NewLink Genetics Corp’s, i 184 lavoratori dello stabilimento Merck a Pavia sono ancora sospesi

«Vendita Merck, serve tempo»

di Anna Ghezzi wPAVIA Mentre la Merck, intesa come il colosso farmaceutico americano, compra per 50 milioni di euro più royalty i diritti commerciali sul vaccino sperimentale contro l’ebola della NewLink Genetics Corp’s, i 184 lavoratori dello stabilimento Merck a Pavia sono ancora sospesi

«Vendita Merck, serve tempo»

di Anna Ghezzi wPAVIA Mentre la Merck, intesa come il colosso farmaceutico americano, compra per 50 milioni di euro più royalty i diritti commerciali sul vaccino sperimentale contro l’ebola della NewLink Genetics Corp’s, i 184 lavoratori dello stabilimento Merck a Pavia sono ancora sospesi

Alfano: «Solidarietà a operai e agenti»

di Nicola Corda wROMA Il ministro dell’Interno Angelino Alfano non nasconde l’amarezza per gli scontri tra polizia e operai delle acciaierie di Terni. «Solidarietà a loro e agli operai feriti» ma i disordini nascono da un clima pesante e una tensione figlia della crisi che «non può essere

Alfano: «Solidarietà a operai e agenti»

di Nicola Corda wROMA Il ministro dell’Interno Angelino Alfano non nasconde l’amarezza per gli scontri tra polizia e operai delle acciaierie di Terni. «Solidarietà a loro e agli operai feriti» ma i disordini nascono da un clima pesante e una tensione figlia della crisi che «non può essere

Alfano: «Solidarietà a operai e agenti»

di Nicola Corda wROMA Il ministro dell’Interno Angelino Alfano non nasconde l’amarezza per gli scontri tra polizia e operai delle acciaierie di Terni. «Solidarietà a loro e agli operai feriti» ma i disordini nascono da un clima pesante e una tensione figlia della crisi che «non può essere