il dramma di miradolo

dall’inviato Adriano Agatti wCERRO AL LAMBRO Un lungo applauso quando il feretro è uscito dalla chiesa di San Giacomo e San Cristoforo. Tutta la comunità di Cerro al Lambro, piccolo paese di 5000 abitanti a pochi chilometri da Melegnano e da Sant’Angelo Lodigiano, si è voluto stringere i

il dramma di miradolo

dall’inviato Adriano Agatti wCERRO AL LAMBRO Un lungo applauso quando il feretro è uscito dalla chiesa di San Giacomo e San Cristoforo. Tutta la comunità di Cerro al Lambro, piccolo paese di 5000 abitanti a pochi chilometri da Melegnano e da Sant’Angelo Lodigiano, si è voluto stringere i

«Ciao Marinella, poi solo gli spari»

«Non avevo una love story con Fabio. Facevo la dentista nel suo studio. Tutto qui. Domenico era geloso, è vero. Ma lo era di tutti i miei amici. Quel lunedì sera mi ha visto e ha detto semplicemente: “Ciao Marinella”. Poi ha sparato». Marinella Locatelli, la dentista di 33 anni di Lodi V

«Era geloso del mio amico Fabio»

di Adriano Agatti e Maria Fiore wPAVIA «Non avevo una love story con Fabio. Facevo la dentista nel suo studio. Tutto qui. Domenico era geloso, è vero. Ma lo era di tutti i miei amici. Quel lunedì sera mi ha visto e ha detto semplicemente: “Ciao Marinella”. Poi ha sparato». Marinella Loca

Una sola pistola per ammazzare

MIRADOLO TERME Sei colpi in rapida sequenza, sparati a bruciapelo, per ammazzare. Poi altri due, contro se stesso. Otto proiettili partiti da un’unica pistola, la Colt. E’ quanto emerge dall’autopsia di Fabio Facchini, l’odontotecnico di 47 anni ucciso lunedì sera all’uscita dal suo stud

«Ciao Marinella, poi solo gli spari»

«Non avevo una love story con Fabio. Facevo la dentista nel suo studio. Tutto qui. Domenico era geloso, è vero. Ma lo era di tutti i miei amici. Quel lunedì sera mi ha visto e ha detto semplicemente: “Ciao Marinella”. Poi ha sparato». Marinella Locatelli, la dentista di 33 anni di Lodi V

«Ciao Marinella, poi solo gli spari»

«Non avevo una love story con Fabio. Facevo la dentista nel suo studio. Tutto qui. Domenico era geloso, è vero. Ma lo era di tutti i miei amici. Quel lunedì sera mi ha visto e ha detto semplicemente: “Ciao Marinella”. Poi ha sparato». Marinella Locatelli, la dentista di 33 anni di Lodi V

Miradolo, il mistero delle due pistole

Una follia scatenata dalla gelosia. Non ci sono dubbi sul movente dell’omicidio-suicidio avvenuto a Miradolo Terme lunedì sera. A spingere Domenico Siviglia a impugnare una pistola e a sparare prima contro l’odontotecnico Fabio Facchini e poi a rivolgere l’arma contro se stesso sarebbero

Miradolo, il mistero delle due pistole

Una follia scatenata dalla gelosia. Non ci sono dubbi sul movente dell’omicidio-suicidio avvenuto a Miradolo Terme lunedì sera. A spingere Domenico Siviglia a impugnare una pistola e a sparare prima contro l’odontotecnico Fabio Facchini e poi a rivolgere l’arma contro se stesso sarebbero

Miradolo, il mistero delle due pistole

Una follia scatenata dalla gelosia. Non ci sono dubbi sul movente dell’omicidio-suicidio avvenuto a Miradolo Terme lunedì sera. A spingere Domenico Siviglia a impugnare una pistola e a sparare prima contro l’odontotecnico Fabio Facchini e poi a rivolgere l’arma contro se stesso sarebbero

Appostato in cortile prima di uccidere

di Adriano Agatti wMIRADOLO Un vero appostamento nell’androne del cortile dell’omicidio-suicidio. Il protagonista è Domenico Siviglia, il venditore di automobili che ha ammazzato a colpi di pistola l’odontotecnico Fabio Facchini di 47 anni. Siviglia aveva 44 anni e abitava a Milano. Seco

Appostato in cortile prima di uccidere

di Adriano Agatti wMIRADOLO Un vero appostamento nell’androne del cortile dell’omicidio-suicidio. Il protagonista è Domenico Siviglia, il venditore di automobili che ha ammazzato a colpi di pistola l’odontotecnico Fabio Facchini di 47 anni. Siviglia aveva 44 anni e abitava a Milano. Seco

Senza Titolo

di Maria Fiore e Fabrizio Merli wMIRADOLO TERME Notte di follia a Miradolo Terme. Domenico Siviglia, un uomo di 44 anni di Milano, ha ucciso con due colpi di pistola Fabio Facchini, un odontotecnico di 47 anni che vive a Cerro al Lambro ma ha lo studio a Chignolo Po, in via Garibaldi, do