Ambientalisti contro agricoltori

article MORTARA. Il comitato "No ai fanghi in Lomellina" parla di responsabilità sociale d'impresa e invita le organizzazioni agricole a «prese di posizione più determinate e consapevoli». «Oggi è ampiamente dimostrato - spiegano gli attivisti lomellini - che il consumatore non opera le sue scelte in bas...

Gli agricoltori chiedono controlli

article LOMELLO. Le associazioni degli agricoltori commentano gli arresti e il sequestro della Cre. Per Antonio Zerbi, risicoltore di Pieve Albignola e socio Confagricoltura, «è opportuno che i fanghi siano sparsi su terreni destinati a pioppeto o a trinciato di mais, non certo sulle risaie, se vogliamo ...

«Vogliamo analisi sicure sui concimi che usiamo»

article PAVIA. A chiedere controlli sui fanghi di depurazione sono anche gli agricoltori. «Un problema di cui ci dobbiamo far carico», sostiene Davide Calvi, presidente della Cia, Confederazione italiana agricoltori. E il problema in effetti esiste. Perchè nei campi della provincia di Pavia finiscono 400...

di Stefania Prato ; di Stefania Prato ; di Stefania Prato

Senza Titolo

CASEI GEROLA Il sorgo da fibra è la nuova integrazione al reddito degli agricoltori dell’Oltrepo e del Tortonese. La graminacea è coltivata dai 23 imprenditori agricoli che hanno firmato il contratto con la società Bioenergy, presieduta da Mario Resca. Il prodotto, il cui taglio si svolge

Senza Titolo

CASEI GEROLA Il sorgo da fibra è la nuova integrazione al reddito degli agricoltori dell’Oltrepo e del Tortonese. La graminacea è coltivata dai 23 imprenditori agricoli che hanno firmato il contratto con la società Bioenergy, presieduta da Mario Resca. Il prodotto, il cui taglio si svolge

Senza Titolo

CASEI GEROLA Il sorgo da fibra è la nuova integrazione al reddito degli agricoltori dell’Oltrepo e del Tortonese. La graminacea è coltivata dai 23 imprenditori agricoli che hanno firmato il contratto con la società Bioenergy, presieduta da Mario Resca. Il prodotto, il cui taglio si svolge

IN BREVE

CIA La riforma della Pac Cia Pavia ha organizzato un incontro sulla riforma Pac. «La nuova Politica agricola inciderà sull’agricoltura lombarda – ha sottolineato il vice presidente Carlo Murelli – Le aziende devono capire come interpretarla ». NITRATI «L’impegno dei produttori» «Sulla dire

IN BREVE

CIA La riforma della Pac Cia Pavia ha organizzato un incontro sulla riforma Pac. «La nuova Politica agricola inciderà sull’agricoltura lombarda – ha sottolineato il vice presidente Carlo Murelli – Le aziende devono capire come interpretarla ». NITRATI «L’impegno dei produttori» «Sulla dire

IN BREVE

CIA La riforma della Pac Cia Pavia ha organizzato un incontro sulla riforma Pac. «La nuova Politica agricola inciderà sull’agricoltura lombarda – ha sottolineato il vice presidente Carlo Murelli – Le aziende devono capire come interpretarla ». NITRATI «L’impegno dei produttori» «Sulla dire

Senza Titolo

PAVIA Il riso cala da 85mila a 81.800 ettari, mentre il mais da trinciato, quello destinato agli impianti a biomassa, raddoppia salendo da 6mila a 11.500. I dati emergono dal confronto dalle tabelle delle superfici relative al 2011 e al 2012 diffuse dalla Provincia di Pavia. E la soffere

Senza Titolo

PAVIA Il riso cala da 85mila a 81.800 ettari, mentre il mais da trinciato, quello destinato agli impianti a biomassa, raddoppia salendo da 6mila a 11.500. I dati emergono dal confronto dalle tabelle delle superfici relative al 2011 e al 2012 diffuse dalla Provincia di Pavia. E la soffere

Senza Titolo

PAVIA Il riso cala da 85mila a 81.800 ettari, mentre il mais da trinciato, quello destinato agli impianti a biomassa, raddoppia salendo da 6mila a 11.500. I dati emergono dal confronto dalle tabelle delle superfici relative al 2011 e al 2012 diffuse dalla Provincia di Pavia. E la soffere