La Cordigliera delle Ande in un minuto: il video del pilota per lo spettacolo a velocità supersonica

video Un pilota argentino ha filmato l'attraversamento della Cordigliera delle Ande in aereo e l'atterraggio nella capitale del Cile, Santiago. Il filmato spettacolare pubblicato su Twitter e velocizzato (si tratta di un video della durata di 23 minuti) mostra nei primi 30 secondi come l'aereo attraversa le montagne che fanno parte della Cordigliera delle Ande. Dopo aver attraversato la catena montuosa si nota un ambiente più arido. Il video si conclude con l'atterraggio dell'aereo all'aeroporto internazionale di Santiago del Cile. Le bellissime immagini hanno sorpreso migliaia di utenti che hanno riempito di domande il pilota su Twitter.Twitter/

Metropolis/204 - Cdm, Molinari: "Abbiamo un'emergenza economica e Meloni inizia premiando minoranza no vax"

video Il direttore di Repubblica Maurizio Molinari a Metropolis riflette sul consiglio di Fini a Meloni: "Sui diritti fai attenzione, lascia l'ultima parola all'aula". Un consiglio "prezioso" per ora inascoltato, visti i temi del primo cdm. "Era un campanello d'allarme, sui diritti da una parte ci sono Polonia e Ungheria, dall'altra il resto dell'Europa", aggiunge Molinari. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/204 - "Party chiusi". Primo cdm Meloni no Rave. Ma quando la sinistra ce la fa? Ospiti: D'Amato, Ricci, Sisto. Con Molinari, Schianchi e Sgarbi (integrale)

video Carcere ostativo e riforma Cartabia, sicurezza e Covid sul tavolo del primo cdm del governo Meloni. Dice qualcosa di destra? E c'è la lista dei nuovi viceministri e sottosegretari. Chi ha vinto la partita? A Predappio nessuno ferma i nostalgici del fascismo con tanto di braccio alzato, smantellato invece il rave di Modena (per questi incontri non autorizzati il governo vuole fino a 6 anni di carcere): la polemica è aperta. La vittoria della sinistra di Lula in Brasile: qual è la forza di questo leader unico e quali effetti oltreoceano. Oggi a Metropolis ci sono il sindaco di Pesaro Matteo Ricci (Pd), il neo vice ministro della Giustizia Francesco Paolo Sisto (FI) e l’assessore dem alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato. In studio con Gerardo Greco: il direttore di Repubblica Maurizio Molinari e Francesca Schianchi, a capo della redazione politica della Stampa. In collegamento da Palazzo Chigi Gabriele Rizzardi, dal rave di Modena Caterina Giusberti. Dal Brasile Daniele Mastrogiacomo. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/204 - Covid, D'Amato: "Un errore un medico senza mascherina, Meloni corteggia i no vax"

video Alessio D'Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio con il Pd, risponde a Metropolis alla scelta del Governo Meloni di reintegrare i medici non vaccinati: "È un errore, un medico che non si vaccina è un problema per tutti e tradisce il giuramento di Ippocrate. Non si è raccolto il monito di Mattarella e questo governo parla ai gruppi di destra no-vax pronti a fare battaglia". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/204 - Cdm, Ricci (Pd): "Decreto di Halloween, dove sono le misure vere?"

video Il sindaco dem di Pesaro, Matteo Ricci, a Metropolis commenta le misure prese dal governo su rave, giustizia e covid: "Lo chiamo decreto dolcetto-scherzetto. C'è uno scherzetto per gli italiani che volevano un decreto sulle misure urgenti, come le bollette. Ma anche qualche dolcetto per i novax e gli evasori". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Kiev, i missili colpiscono le infrastrutture per l’energia. In molte zone manca acqua e luce

video Diverse esplosioni hanno scosso Kiev con attacchi missilistici della Russia sulle infrastrutture civili ucraine.Il primo ministro ucraino Denys Shmyhal ha affermato che 18 obiettivi, per lo più infrastrutture energetiche, sono stati colpiti da attacchi di missili e droni in 10 regioni del paese. Il portavoce del ministero degli Esteri Oleg Nikolenko ha affermato che i missili hanno causato interruzioni di elettricità e acqua e molte zone della città (circa il 40% della popolazione) sono senza acqua e elettricitàVideo Reuters

Covid, Meloni: "Basta approccio ideologico: virus era diventato materia da campagna elettorale"

video Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha spiegato le nuove misure introdotte dal governo da lei guidato sul tema del Covid. "Il tema della scienza non si affronta con un approccio ideologico, ma con evidenze scientifiche a supporto dei provvedimenti. In passato sono stati presi una infinità di provvedimenti che non avevano alla base evidenze scientifiche", ha detto Meloni. "Il Covid è diventato tema da campagna elettorale, è diventato ideologico e questo non ci ha aiutato a assumere provvedimenti efficaci - ha aggiunto - e chi diceva altro era indicato come un mostro". di Francesco GiovannettiVideo Palazzo Chigi

"La mia Decisione, di Andrés Iniesta", i giorni difficili del campione spagnolo

video "La mia Decisione, di Andrés Iniesta" è il nuovo documentario originale di Rakuten TV, che arriverà il primo novembre in esclusiva su Rakuten TV. Il documentario si concentra sul complesso percorso del recupero post-infortunio del campione spagnolo, che gioca in Giappone, nel Vissel Kobe, illuminando le paure e le preoccupazioni di Iniesta ma anche il suo orgoglio per i propri traguardi: "Pochissimi - dice l'ex calciatore del Barcellona - sanno che ho dovuto prendere una decisione molto importante. Valeva davvero la pena continuare a giocare a calcio o era alla fine arrivato il momento di ritirarsi? Valeva davvero la pena continuare a lavorare in silenzio, senza sapere se mi sarei mai completamente ripreso? È stata, forse, una delle decisioni più difficili della mia carriera".Rakuten Tv

Metropolis/204 - Modena racconto rave: da musica e pasticche, a trattativa e sgombero

video C'erano ragazzi sballati e c'erano un'avvocata, un elettricista e un'educatrice che faceva il ponte di Halloween tra i partecipanti alla danza scatenata (anche grazie all'uso di sostanze stupefacenti) in un capannone nel modenese raccontata da Caterina Giusberti a Metropolis. Due giorni di ballo e occupazione abusiva di una struttura non sicura che hanno diviso l'Italia e che sono già diventati materia per il primo cdm del governo Meloni. montaggio Cinzia Comandè LEGGIRave party a Modena, mediazione riuscita. I partecipanti: "Nessuno vuole lo scontro"