Francia, in migliaia protestano a Parigi contro il caro-vita

video Migliaia di francesi sono scesi in piazza a Parigi per protestare contro il caro-vita, mentre da tre settimane prosegue lo sciopero delle raffinerie da TotalEnergies, quattro su sette tuttora bloccate. La marcia è stata organizzata dai partiti di sinistra e guidata dal leader della France Insoumise, Jean-Luc Melenchon. Alcuni dei manifestanti si sono presentati con i gilet gialli, ricordo delle proteste che nel 2018 hanno scosso il Paese. L'ARTICOLO Francia, manifestazione delle sinistre contro il carovitaReuters

Davide Oldani: "Il nostro settore ha bisogno di più etica per rendere il nostro lavoro più sostenibile e leggero"

video Lo chef stellato del ristorante D'O protagonista ai Golden Vines Awards, gli Oscar del Vino, a Firenze, al Gusto: "Gli orari di lavoro finalmente si stanno mettendo sulla giusta via per fare sì che i giovani si appassionino sempre di più a questo mestiere. Sostenibilità in cucina vuol dire rispetto delle persone che lavorano, dei fornitori ma anche degli chef e di tutti il personale". Il suo sogno? "Un piccolo borgo nel mio San Pietro all'Olmo (Milano, ndr) dove ho il ristorante". Ed ecco i piatti della serata curata dallo chef milanese. Intervista di Lara Loreti

Balotelli torna Super Mario in Svizzera: con il suo Sion segna un gol a 102 chilometri all'ora

video Dopo le difficoltà vissute nell'Adana Demispor, squadra turca allenata da Vincenzo Montella, Mario Balotelli sta attraversando un ottimo momento in Svizzera, con la maglia del Sion. Nella partita in casa vinta 2-0 sul Lucerna, l'attaccante italiano ha segnato il terzo gol consecutivo con un gran tiro che viaggiava a 102 chilometri all'ora e che è finito in rete nell'angolo alla sinistra del portiere avversario.video Twitter / Football club de Sion

Proteste a Teheran: i manifestanti cantano "morte a Khamenei"

video A Teheran, i manifestanti marciano vicino alla prigione di Evin dove, in seguito all'incendio scoppiato ieri, quattro detenuti sono morti e 61 sono rimasti feriti. Per le autorità iraniane si "è trattato solo di una rissa tra prigionieri condannati per reati finanziari e furto". Il video mostra i manifestanti che cantano "morte a Khamenei" mentre marciano tra il traffico e accendono fuochi. Dopo i disordini di ieri nel carcere di Evin, tristemente noto perchè vi sono rinchiusi numerosi detenuti politici e nel mirino delle organizzazioni non governative per le violazioni dei diritti umani, i radicali italiani hanno chiesto al Ministro degli esteri, Di Maio, di convocare l'ambasciatore iraniano per Alessia Piperno, la nostra connazionale che potrebbe essere detenuta nel penitenziario in cui sono ospitati anche gli stranieri e le persone con doppia nazionalitàVideo Reuters

Anelli contro draghi, i fan del fantasy diventano tifosi: la battaglia è a colpi di serie tv

video È stato un mese di scontro aperto tra appassionati di fantasy. A colpi di tweet, stories Instagram e lunghi post su Facebook i fan di draghi, orchi, elfi e luoghi immaginari si sono punzecchiati come durante un derby calcistico. Le due 'squadre' in questo caso però sono due serie tv, tra le più attese e seguite degli ultimi anni: "Gli anelli del potere", prequel de "Il signore degli anelli" di J.R.R. Tolkien, e "House of the Dragon", prequel de "Game of Thrones" di George R.R. Martin. Sono uscite e si stanno concludendo quasi contemporaneamente, la prima su Prime Video, la seconda su Sky, e con l'andare avanti delle settimane il confronto tra le due non si è placato, nemmeno dopo il commento dello showrunner di "House of the Dragon", Ryan Condal, che si è detto contro questo tipo di rivalità: "Più fantasy costosi ci sono in tv e meglio è per noi nerd".Di Corinna Spirito