Patmos, l'isola dell'Apocalisse dove c'è un vitigno che fa vini color oro

video A Patmos si respira un'energia molto particolare. Sarà per il mastodontico monastero di San Giovanni, arroccato in cima alla Chora, che domina tutta l'isola, sarà per la grotta nella quale Giovanni Evangelista, in esilio da Roma, avrebbe ricevuto la rivelazione divina e scritto il libro dell'Apocalisse. Comunque sia, su quest'isola si respira un'aria diversa, quasi magica.Abbiamo visitato le Tenute dell'Apocalisse, un'azienda che produce vino biodinamico da uve autoctone e che contiene una banca del seme di tutte le piante dell'isola. Peraltro, e il mondo a volte è davvero tanto piccolo, perché a gestire quest'azienda ci sono Eirini e Federico, lei greca di Salonicco, lui italiano di Torino.Tutto il sole e l'energia di quest'isola si riversano in questo vino prodotto da uve Asyrtiko, il vitigno autoctono delle isole greche originario di Santorini.Un vino intenso e vivace, i cui sentori variano dall'uva matura, alla salvia, al fico, con un finale persistente in cui si riconosce un dolce eucalipto. Il colore? Giallo oro, come il sole di questa fantastica isola. Di David ZontaGli alberi degli Dei: il floral & garden designer de Il Gusto in un viaggio lento, zaino in spalla, alla ricerca di storie di piante, cibo, e uomini delle isole greche rimaste ancora fuori dalle tratte turistiche

Nuovi bombardamenti russi su Odessa: un missile colpisce il porto della città

video L'esercito russo ha sferrato un nuovo attacco missilistico sul porto di Odessa, in Ucraina. Lo riferisce il comando operativo ucraino 'Sud'. I militari affermano che due missili sono stati abbattuti dalla difesa aerea, mentre altri due hanno colpito alcune strutture del porto. L'attacco arriva il giorno dopo l'intesa siglata a Istanbul tra Kiev e Mosca, grazie alla mediazione di Onu e Turchia, sullo sblocco delle esportazioni di grano dal porto della città.Video LaPressse

Milano, 17enne preso a calci in stazione Centrale: il video dell'aggressione

video Immagini forti di un’aggressione violenta nel piazzale antistante la stazione Centrale a Milano. E' accaduto ieri sera intorno alle 20, quando la polizia è intervenuta su segnalazione delle pattuglie dell’esercito. Nel video pubblicato sul canale Telegram di ‘MilanoBellaDaDio’ si vede un 17enne tunisino che viene colpito da un uomo africano prima con un calcio in faccia, poi con una bottigliata e altri calci in testa. Una donna arriva urlando e allontana l’aggressore. La scena è stata ripresa dai passanti che si sono fermati per soccorrere il 17enne e chiamare il 118. Il ragazzo è stato trasportato in codice verde al pronto soccorso: non ha riportato lesioni gravi. Da quanto ricostruito, l’origine dell’aggressione dovrebbe essere legata a una rapina subita poco prima dal 17enne. Gli inquirenti stanno lavorando per identificare l’aggressore.Video Telegram di MilanoBellaDaDio

Ferragnez, vacanze romane social tra musei, passeggini e amatriciana

video Chiara Ferragni è nella Capitale. Dorme nella stessa stanza scelta in passato dall'attrice Ingrid Bergman, visita Roma come Russell Crowe senza colosseo. Ha raggiunto il marito Fedez, in città per motivi di lavoro. Posa foto con famiglia al seguito Per lei, nonostante il caldo e signorilmente senza accennare ai rifiuti, Roma "è la città più affascinante del mondo". LEGGI L'ARTICOLO di Valentina LupiaVideo instagram