Lukaku e Onana in vacanza insieme: i nuovi acquisti dell'Inter fanno già squadra

video Per preparare la nuova stagione l'Inter si ritroverà ad Appiano Gentile il 6 luglio. Ma i nuovi acquisti Romelu Lukaku e André Onana stanno già facendo squadra. In una storia Instagram pubblicata dall'ex portiere dell'Ajax i due nuovi giocatori nerazzurri (che già si stanno allenando) stanno trascorrendo le vacanze insieme e sono pronti per il pranzo. Un affiatamento che di certo farà piacere al loro allenatore, Simone Inzaghi.Video Instagram - André Onana

Montalcino, il 'Sì' di Francesca Pascale e Paola Turci: "È una cosa meravigliosa"

video Hanno detto il loro "sì" Paola Turci e Francesca Pascale, unitesi in unione civile nel comune di Montalcino. Solo una trentina di invitati, quasi tutti in bianco e con ventagli arcobaleno. "Una cerimonia piena d'amore, straordinaria - dice un invitato - un inno all'amore e alla vita".video di Giulio Schoen Leggi l'articolo: Paola Turci e Francesca Pascale, il matrimonio a Montalcino

Il matrimonio di Paola Turci e Francesca Pascale: l'arrivo a Montalcino

video Le nozze tra Turci e Pascale vengono celebrate nel Palazzo dei Priori, sede del comune di Montalcino. A seguire i festeggiamenti, che si svolgeranno al Castello di Velona, dove le camere oscillano dai 900 ai 6000 euro a notte e nel centro benessere da 1500mq l’acqua arriva, calda, dal vicino Monte Amiata. video di Giulio Schoen Leggi l'articolo: Paola Turci e Francesca Pascale, il matrimonio a Montalcino

Milano Pride, flashmob dei Sentinelli con Zan: "Voi esultate, noi moriamo ma alla fine vinceremo"

video “Voi esultate, noi moriamo ma alla fine vinceremo noi. Dobbiamo prometterlo a noi stessi”. Queste le parole del deputato del Pd Alessandro Zan, durante il flash mob organizzato dai Sentinelli di Milano durante il Pride 2022. “In altri Paesi i diritti umani sono un patrimonio di tutti mentre qui ci si divide e se ne fa uno scontro politico e questa cosa è inaccettabile - ha proseguito Zan dal carro dei Sentinelli -. Bisogna credere comunque nelle istituzioni e nel cambiamento, dalle prossime elezioni politiche potremo cambiare anche il Senato, ma intanto abbiamo il dovere di provarci fino alla fine di questa legislatura”. di Edoardo Bianchi e Andrea Lattanzi

Sannazzaro, parrucchiera trova un cucciolo di pipistrello: due giorni di "babysitting", ora sta bene

video Pensava fosse un pezzo di cellophane nero di qualche imballaggio lasciato in un angolo, Invece era un pipistrello. Lo ha trovato Maura Besostri, 52enne parrucchiera dornese che da anni lavora a Sannazzaro de Burgondi, martedì scorso alzando la saracinesca del suo negozio, dopo due giorni di chiusura: si trattava di un piccolo di pipistrello. «Toccandolo con un pezzettino di cartone -dice la professionista - abbiamo visto che il cucciolo di pipistrello che abbiamo ribattezzato Batman - si muoveva a stento ed era in condizioni precarie». Immediatamente la parrucchiera e le sue collaboratrici si sono attivate per cercare di aiutare questo piccolo esserino in difficoltà «Sapendo che gli animali selvatici non devono essere toccati con le mani dall'uomo in quanto poi verrebbero abbandonati dai propri simili - va avanti nel racconto Maura - ci siamo informati sul da farsi. Centri specializzati in fauna selvatica di questo genere in zona non ne abbiamo trovati ed allora con alcune informazioni prese da internet abbiamo cominciato ad idratarlo con una piccola siringa contenente latte di capra e acqua e lo abbiamo tenuto all'interno di uno scatolone». Dopo un primo giorno il giovanissimo mammifero che si nutre di zanzare ha cominciato a riprendersi. «Sempre seguendo alcuni consigli di esperti letti sul web - conclude Maura - lo abbiamo nutrito con una pappa realizzata con purea di banana mischiata con omogeneizzato di manzo diluito in acqua. La rinascita di Batman è quindi stata completa e giovedì lo abbiamo liberato lasciandolo più o meno nella zona del ritrovamento. Lo abbiamo monitorato per un paio d'ore e poi abbiamo visto che alcuni suoi simili, si sono avvicinati. Venerdì non c'era più». Servizio Mauro Depaoli, video Maura Besostri da FacebookVideo Maura Besostri

Red Bull Half Court, in Italia il meglio del basket 3 contro 3

video Con l'estate torna il Red Bull Half Court, il torneo internazionale di basket 3 contro 3 che vedrà confrontarsi i migliori streetballers del mondo. Saranno 6 le tappe italiane, 5 di qualificazione più la finale: si parte da Roma il 9 luglio per poi proseguire a Roncade, in provincia di Treviso, il 16 luglio, ad Ancona il 23 luglio, a Rimini il giorno seguente; infine, il 28 e 29 luglio ultima tappa a Bologna e il giorno dopo, sempre nel capoluogo emiliano, è in programma la finale italiana nello spettacolare playground dei Giardini Fava. Ad ogni tappa è prevista la partecipazione di 16 team maschili e 8 femminili. Le due squadre vincitrici della Finale Nazionale voleranno a settembre in Egitto: sarà Il Cairo ad ospitare la Finale Mondiale.Red Bull Half Court è il progetto targato Red Bull a cavallo fra sport (il 3 contro 3 è diventata una disciplina olimpica a partire da Tokyo 2022) e responsabilità sociale. Infatti due dei playground su cui si svolgeranno le sfide, quelli di Ancona e Rimini, nascono da un progetto di riqualificazione urbana, finalizzato alla valorizzazione del territorio e al supporto alle community locali. La novità di quest'anno è rappresentata dalla partnership con FILA. Il popolare brand di abbigliamento sarà Official Apparel & Footwear Partner, vestendo arbitri, staff e giocatori durante le tappe italiane.Video Ufficio stampa Red Bull