Tromello, incendio ai laghetti di pesca

video Incendio nella notte tra giovedì e venerdì ai laghetti di pesca Gemini alla periferia di Tromello. L’area è di proprietà comunale, ma gestita ormai da anni dalla Pro Loco. «Sicuramente è stato un problema elettrico, tra l’altro la scorsa notte ci sono segnalazioni a Tromello di sbalzi di corrente» spiegano dalla Pro Loco del paese. Ad andare in fiamme infatti è stata la casotta dei due laghetti usata come bar. All’interno c’erano diversi apparecchi elettrici. Come frigoriferi, ma anche la centralina per il controllo delle telecamere di sorveglianza. «Anche i pompieri hanno confermato che è stato un problema elettrico, non ci sono stati ingressi abusivi nella struttura - aggiungono dalla Pro Loco di Tromello -. La casotta e quello che c’era all’interno è andato distrutto». Il Comune ha già garantito un aiuto alla Pro Loco, per ricostruire la casotta. «I laghetti restano aperti - specificano infatti dall’associazione -. Si potrà continuare a pescare, ma sarà attivo anche il parco giochi per bambini e l’area che usiamo per le feste. Ci siamo già attivati per ricostruire quanto distrutto e riaprire così anche il servizio bar». Video Sacchiero, servizio Barberis

Furgone investe tre persone tra Volla e Cercola: è caccia all'uomo

video E' caccia al conducente del furgone che, per ragioni al momento sconosciute, ha investito tre persone in tre luoghi diversi della provincia di Napoli. I feriti, secondo quanto si apprende dai carabinieri che stanno conducendo le indagini, sono una donna di 40 anni, una donna di 47, e un uomo di 71 anni che è in gravi condizioni. In questo video si vede chiaramente il furgone che cambia direzione per colpire una donna, immagini scioccanti esaminate per individuare l'uomo alla guida.video Facebook/Francesco Emilio Borrelli

Covid Watch, perché il vaccino pediatrico è stato approvato solo ora

video La Food and Drug Administration statunitense ha autorizzato l'uso di emergenza dei vaccini anti-Covid di Moderna e Pfizer-BioNTech per i bambini più piccoli, dai 6 mesi ai 5 anni. Come mai l'approvazione è arrivata cosi in ritardo rispetto a quella dei vaccini per gli adulti? È necessario vaccinare i bambini? Le risposte di Aureliano Stingi, biologo molecolare che lavora nell'ambito dell'oncologia di precisione e collabora con l'Organizzazione Mondiale della Sanità nella battaglia contro le fake news a tema Covid-19

Jean-Louis Trintignant e Vittorio Gassman, la scena cult del 'Sorpasso'

video È morto a 91 anni Jean-Louis Trintignant. È stato uno dei grandi divi del cinema francese, diventato famoso con il ruolo del timido innamorato della protagonista di "Et Dieu créa la femme" (1956; "Piace a troppi" il titolo italiano) di Roger Vadim, film che lanciò la seducente Brigitte Bardot a livello internazionale. In Italia resta legato al film cult di Dino Risi, "Il sorpasso" (1962) e ai suoi duetti con Vittorio Gasman. È stato anche l'ambiguo professore di "Il conformista" (1970) di Bernardo Bertolucci, e l'assassino cinico e glaciale di "Flic story" (1975) di Jacques Deray. Nel 1968 ha vinto l'Orso d'argento al Festival di Berlino per il film "L'uomo che mente" di Alain Robbe-Grillet, nel 1969 ha ricevuto il premio per la migliore interpretazione maschile al Festival di Cannes per "Z - L'orgia del potere" di Costa-Gavras e nel 1972 gli è stato conferito uno speciale David di Donatello. L'articolo.