Metropolis/93 - Ucraina, Ricciardi (M5s): "Kiev ha più armi di Mosca. Invieremo anche testate nucleari?"

video Riccardo Ricciardi, vicepresidente del M5s, interviene a Metropolis sulle divisioni - capeggiate dalla fronda giallo-verde - del governo sull'invio di armi a Kiev: "Noi abbiamo chiesto a Draghi una comunicazione al Parlamento, che si vota. Lui ha scelto un'informativa, senza voto. Dopo 80 giorni di guerra è necessario che il Parlamento si esprima, vogliamo votare contro un quarto invio di armi. Se gli Usa stanziano 53 miliardi di dollari in armamenti, le nostre armi non servono più". Anche Salvini dichiara di continuo il suo no alle armi. "Salvini non sarebbe disposto a votare nulla. Dice una cosa e poi ne fa un'altra". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla Newsletter

Metropolis/93 - Ucraina, areNATO. Ecco perché conflitto, trattative e politica italiana sono in stallo. Con Pinotti e Ricciardi, Cuzzocrea e Mauro (integrale)

video Dopo la Finlandia anche la Svezia chiede l'adesione alla Nato. Putin: "Provocherà una reazione. E assicura: "Prove di laboratori batteriologici ai nostri confini". Quali conseguenze da un'eventuale adesione dei due Paesi fin qui neutrali? Per il ministero della Difesa di Mosca c'è l'accordo sulla tregua per evacuare i feriti della Azovstal, i bollettini di guerra parlano di truppe russe sempre più disorientate. Quanto durerà questa guerra? Sul blog di Grillo, un nuovo post della discordia: l'Onu utilizza due pesi e due misure. M5s sempre più lontani dal Pd? E ci sono prove di avvicinamento con Bersani o no? Intanto Draghi nel pomeriggio ha incontrato Salvini. Oggi a Metropolis ci sono il vice presidente del Movimento M5S Riccardo Ricciardi e l'ex ministra Roberta Pinotti, Ezio Mauro (è in edicola il suo Lo scrittore senza nome), e la vicedirettrice della Stampa Annalisa Cuzzocrea. Collegamenti dall'Ucraina con Fabio Tonacci e da Palazzo Chigi Gabriele Rizzardi. Con i sentieri di guerra in video di Gianluca Di Feo. Conduce Gerardo Greco. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla Newsletter

Metropolis/93 - Ucraina, Di Feo: "In Finlandia le prove generali della Nato di domani. Che non piace a Putin"

video Gianluca Di Feo, vicedirettore di Repubblica, analizza a Metropolis le mappe delle esercitazioni Nato in corso in Europa che creano molta tensione dalle parti del Cremlino: "Si tratta di appuntamenti fissati prima dell'inizio della guerra in Ucraina, ma alcune di queste esercitazioni hanno subito modifiche come risposta all'invasione di Putin". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla NewsletterSegui i Sentieri Di Guerra di Gianluca Di Feo

Vogherese di 27 anni morto nello schianto a Santa Giuletta: ecco il luogo dell'incidente

video Tragedia domenica mattina sulla via Emilia: un motociclista ha perso la vita a seguito di un incidente stradale. Il medico del 118 ha rianimato per mezz’ora Fabio Carlucci, un rappresentante di commercio che aveva 27 anni e abitava a Voghera in Strada Mezzana. Ma non c’è stato niente da fare, il giovane, originario di Terlizzi in provincia di Bari, aveva riportato ferite troppo gravi ed il decesso è stato constatato sul posto. Illeso il conducente dell’automobile. L'ARTICOLO - Video Serra

Operaio ferito in via Folperti a Pavia, ecco le immagini del cantiere

video Esplosione, domenica mattina intorno alle 10, in un cantiere aperto da Asm in via Folperti per individuare e riparare una perdita d’acqua che aveva provocato un black out elettrico nel rione. Fabrizio Giorgi, un operaio di 43 anni, residente a Zinasco, è rimasto gravemente ustionato dalla fiammata ed è stato ricoverato nel reparto grandi ustionati dell’ospedale San Martino di Genova: la prognosi è riservata. LA RICOSTRUZIONE DELL'INCIDENTE SUL LAVOROVideo Garbi

Metropolis/93 - Ucraina, Tonacci: "Chi sono i cyborg, i veterani nel mirino spietato di Mosca"

video Fabio Tonacci, inviato di Repubblica a Odessa, racconta a Metropolis l'attacco russo ad un villaggio turistico nei pressi della città portuale: "Una bambina di 5 anni è rimasta gravemente ferita insieme ad altri due civili. Mosca cerca di abbattere invano l'ormai famoso ponte indispensabile per i collegamenti nella zona. Intanto da Mosca è partita una caccia ai veterani ucraini del Donbass". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla Newsletter

Toghe in sciopero a Pavia, assemblea pubblica in tribunale

video Toghe in sciopero anche a Pavia per la riforma Cartabia sull'ordinamento giudiziario. L'astensione è promossa dall'Anm, l'associazione nazionale magistrati: nell'aula penale collegiale del palazzo di giustizia in corso Cavour si è svolta un'assemblea aperta alla cittadinanza con magistrati della procura e del tribunale di Pavia, avvocati, operatori del diritto e dell'università. Al centro, il tema della riforma e le motivazioni dello sciopero. Nel video la presidente pavese dell'Associazione nazionale magistrati, Cammilla Repetto, e il segretario Vincenzo Giordano. Video Garbi

Metropolis/93 - Ucraina, Pinotti: "Mi spiace che Finlandia e Svezia perdano ruolo di cerniera tra Russia ed Europa"

video L'ex ministra della Difesa Roberta Pinotti riflette a Metropolis sul ruolo di Paesi come quello di Finlandia e Svezia che ora chiedono di entrare nella Nato. Ne hanno diritto, sottolinea. Ma si perde la funzione preziosa che avevano i paesi neutrali tra due mondi dopo la Guerra fredda. Periodo nel quale ammette che le democrazie occidentali non hanno visto né capito molte cose. Segui in diretta le notizie dall'UcrainaIscriviti alla newsletter

Il ministro Speranza: "Via le mascherine? La scelta è scientifica, non politica"

video "Sono valutazioni che deve fare la nostra comunità scientifica, non sono mai state scelte politiche". Così il ministro della salute, Roberto Speranza, sulla possibilità di eliminare l'obbligo di mascherina a scuola, oggi pomeriggio a Genova, a margine di un appuntamento di campagna elettorale per il candidato sindaco del campo progressista, Ariel Dello Strologo. (video di Andrea Leoni)