Malgioglio, Corsi e Di Domenico raccontano il loro Eurovision: "La sorpresa di Cristiano se vincesse l'Italia"

video Cristiano Malgioglio, Carolina Di Domenico e Gabriele Corsi sono i tre commentatori italiani dell'Eurovision 2022. Due veterani - Malgioglio e Corsi - e una new entry - Di Domenico - che negli ultimi anni è stata la spoke person dell'Italia. Un trio spumeggiante che ha strappato più di un sorriso ai telespettatori italiani, scatenando i social durante le due semifinali.di Stefano Scarpa

Fontana prosciolto, "Ricandidarmi in Lombardia nel 2023? La sentenza mi dà più serenità"

video Il governatore lombardo Attilio Fontana non rompe gli indugi su una possibile ricandidatura come presidente della Regione. Ma, dopo il suo proscioglimento per il caso camici, a margine di una conferenza stampa a Palazzo Lombardia dice: “Pensare a una nuova candidatura? La sentenza mi dà molta più serenità, cosa emotivamente importante. Sapere di avere un procedimento in corso, per chi è stato sempre rispettoso della legge, non fa piacere”. Infine, sull'endorsement del ministro per lo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, che gli fatto gli auguri per i suoi - eventuali - prossimi cinque anni a Palazzo Lombardia, il governatore ha sottolineato che la stima degli "amici" fa "sempre" piacere.Di Edoardo Bianchi

Metropolis/92 - Eurovision, Greco a Calenda: "No parliamo dei gusti hard di Calenda!"

video Triangolo unico tra Laura Pertici, caparedattrice di Repubblica in collegamento da Torino, Carlo Calenda e Gerardo Greco in studio a Repubblica, a Metropolis. Pertici sta spiegando perché non è piaciuta la performance di Achille Lauro, quando Calenda confessa che lui è "rimasto agli ACDC". Una scelta "hard", osserva la giornalista. L'occasione per Greco per richiamare sorridendo la vicenda dell'attrice porno fetish Doha Zaghi, in arte Lady Demonique, che Calenda ha cassato dalla lista dei suoi candidati per la Agenda Como 2030 dopo averne conosciuto meglio il profilo.

Metropolis/91 - Ucraina, Raineri: "Ecco l'app che permette agli ucraini di vincere come in un videogioco"

video Daniele Raineri, in collegamento con Metropolis da Kharkiv, racconta la riconquista dei terreni occupati dai russi: "Mosca non ha più le risorse, umane e militari, per resistere all'esercito di Kiev in questa zona. Gli ucraini hanno talento tecnologico e usano nuove app militari. È come vivere in un tempo sospeso tra vecchi carri armati e armi digitali". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla Newsletter

Metropolis/91 - Ucraina, Raineri: "Ecco l'app che permette agli ucraini di vincere come in un videogioco"

video Daniele Raineri, in collegamento con Metropolis da Kharkiv, racconta la riconquista dei terreni occupati dai russi: "Mosca non ha più le risorse, umane e militari, per resistere all'esercito di Kiev in questa zona. Gli ucraini hanno talento tecnologico e usano nuove app militari. È come vivere in un tempo sospeso tra vecchi carri armati e armi digitali". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla Newsletter

Capannone agricolo in fiamme alle porte di Pavia

video Incendio in via Belvedere, tra Pavia e Linarolo. Forse è stata colpa di un mucchio di sterpaglie che hanno preso fuoco, ma è solo un’ipotesi. Quel che è certo è che le fiamme si sono propagate al capannone agricolo dove erano custoditi mezzi e attrezzi e lo hanno divorato. E’ stato possibile mettere in salvo solo uno dei mezzi, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Pavia. Video Garbi

Metropolis/92 - Ucraina, Calenda: "Salvini e Conte cavalcano l'onda pacifista del 'famose i fatti nostri'"

video Carlo Calenda, leader di Azione e autore di 'La libertà che non libera' (La nave di Teseo), interviene a Metropolis sulle svolte pacifiste di Salvini e Conte, contrari all'invio di armi in Ucraina. "La salute del governo è buona - dice -, Draghi ha fatto un importante ponte tra Unione Europe e Usa. Ma Lega e M5s stanno cavalcando una frangia del paese solo per fini elettorali". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla Newsletter

Metropolis/91 - Telefonata Pentagono-Mosca, Molinari: "Biden ha ascoltato Draghi sulla necessità iniziativa di pace"

video Il direttore di Repubblica Maurizio Molinari a Metropolis spiega come la visita del premier italiano a Washington sia stata decisiva per innescare la richiesta di un cessate il fuoco da parte della amministrazione americana a quella russa. Secondo Molinari il presidente americano ha ascoltato Mario Draghi grazie al fatto che si è rivelato fin da subito un alleato fedele ma anche autorevole. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti in diretta dall'UcrainaIscriviti alla newsletter