L'ultima intervista di Lino Maga, il principe del Barbarcarlo: "Il vino è una cosa seria"

video "Adesso si dà importanza ai certificati ma non sono le carte che fanno il vino. Il vino lo fa terra e i contadini sono i custodi delle loro terre", così Lino Maga, della Cantina Barbacarlo, raccontava il suo lavoro da viticoltore in queste immagini registrate poco prima della sua scomparsa. "Il vino - diceva - è una cosa seria". Non ci sono parole migliori per ricordarlo.

Sassoli, il ricordo di Di Maio a Brest: "La sua scomparsa lascia un vuoto enorme"

video "La scomparsa di David Sassoli lascia un vuoto enorme nella politica europea, era un grande italiano e un grande europeo. Ne ricordiamo tutti la profonda umanità, la capacità di ascolto, il tratto signorile, lo slancio profondamente europeista e il grande lavoro a servizio delle Istituzioni". Queste le prime parole di Luigi Di Maio in apertura del vertice dei ministri degli Esteri Ue a Brest, nel nord-ovest della Francia, dove i rappresentanti delle diplomazie europee hanno osservato un minuto di silenzio, in piedi, in memoria del presidente del Parlamento europeo. L'ARTICOLO Addio a Sassoli, tra i politici in fila alla camera ardente un solo pensiero: "Per il Quirinale ci vorrebbe uno come lui"Video Ansa

Pavia calcio, ecco il nuovo attaccante: Vlatko Blazevic

video Vlatko Blazevic è da giovedì 13 gennaio ufficialmente un giocatore del Pavia. Il 27enne attaccante croato di Zadar ha firmato il contratto che lo lega al club azzurro, “ciliegina sulla torta” di una campagna acquisti inverfnale che ha messo a disposizione del nuovo mister Giuseppe Fiorito un organico con innesti di categoria per l’auspicato rilancio sul campo nella seconda parte di stagione. «Era questo il nostro obiettivo, costruire un nuovo Pavia, direi che ci siamo riusciti con gli innesti di Rebolini, Scognamiglio, Sakho e ora Blazevic – sottolinea il direttore generale azzurro, Antonio Dieni –. a livello societario aggiungeremo poi un nuovo responsabile di area tecnica, figura che abbiamo già individuato (si continua a parlare di Maurizio Tassi, pavese, ora libero da impegni in panchina) per cominciare a costruire nei prossimi mesi il Pavia 2022-23». Video garbi

Metropolis/4 - Roba da Mattei: intervista a Matteo Renzi (l'integrale)

video La missione di "portare la legislatura fino al 2023" ed essere "decisivi" nella scelta del nuovo presidente della Repubblica. Il tandem con Salvini per arrivare a due nomi per il Colle alternativi a Berlusconi. I sondaggi al ribasso. La strada dei progressisti e quella di Draghi, la risposta migliore a pandemia e crisi economica. A Metropolis il leader di Italia Viva Matteo Renzi risponde alle domande di Gerardo Greco, Laura Pertici e Marcello Sorgi Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/4, Renzi prende in giro Conte: "Propone una donna al Colle, i 5s pensano a Mattarella perché finisce con la A"

video Matteo Renzi a Metropolis spiega i tre schemi che vede profilarsi in vista dell'elezione del presidente della Repubblica (compreso un inedito ballottagio finale) e apre una parentesi sarcastica sul leader dei 5stelle Giuseppe Conte. L'ex premier ha proposto una donna per il Colle, mentre i suoi parlamentari spingono per il Mattarella-bis. In studio Laura Pwertici e Gerardo Greco. Il collegamento Matteo Sorgi

C'è fila nel tunnel di Elon Musk che voleva evitare il traffico. E che forse non è così geniale

video Nel 2016 Elon musk scriveva sul suo diario preferito, vale a dire Twitter, quanto segue: "Il traffico mi farà impazzire. Costruirò una talpa meccanica e inizierò a scavare". Non scherzava. Quell'hanno l'imprenditore americano ha fondato The Boring Company, un'azienda che promette ai suoi clienti di evitare il traffico percorrendo rapidamente tunnel sotterranei su una macchina elettrica: una Tesla, ovviamente. Sei anni dopo giornalisti e addetti ai lavori del Ces - la fiera dell'elettronica di consumo più famosa al mondo - hanno provato in massa il Las Vegas Convention Center Loop, uno dei primi tunnel scavati e terminati da Boring Company. Molti filmati dei viaggiatori sono finiti sui social network e hanno incuriosito gli utenti. Le auto sfrecciavano veloci in un tunnel molto piccolo, illuminato come fosse una discoteca: non è qualcosa che si vede tutti i giorni. Una clip in particolare, tuttavia, ha innescato la discussione più accesa. È quella che vedete in questa pagina. Il passeggero di una Tesla, che ha appena iniziato il suo viaggio, si trova in un ingorgo sotterraneo, ovvero tutto ciò che il servizio vuole evitare. L'autista spiega che forse il problema è causato dalla chiusura di uno dei tre scali del tunnel di 2,7 km. Ma il danno, a livello di immagine, ormai è fatto: si può fare la fila anche sottoterra, per la gioia dei detrattori di Musk che ritengono, fin dall'inizio, The Boring Company un progetto senza senso. Per Time - che l'ha nominato "Person of the Year 2021 - il ceo di Tesla sarà anche un genio, ma i tunnel per molti non sono la sua innovazione più azzeccata: un sistema di trasporto sotterraneo efficente esiste già, ripetono da tempo, è si chiama metropolitana. Il video della Tesla in coda nel tunnel, inoltre, fa rabbrividire gli utenti dei social che si sono chiesti quali siano le misure di sicurezza di tale servizio. The boring Company scrive sul suo sito che esistono uscite d'emergenza, sistemi anti-incendio e potenti sistemi di ventilazione che in caso di incendio aspirerebbero il fumo per permettere ai viaggiatori di uscire dai Loop incolumi. E poi afferma - citando esempi di sismi che in passato hanno creato molti danni in superificie ma non a tunnel - che in caso di terremoto i Loop sono un posto sufficientemente sicuro.video Twitter