Mafia, il volto di Messina Denaro in un video della polizia registrato nel 2009

video Per gli investigatori della polizia potrebbe essere Matteo Messina Denaro l’uomo seduto accanto all’autista della jeep Pajero ripresa nel 2009 nelle campagne di Santa Margherita Belice, nell'Agrigentino. Per mesi, gli investigatori del Servizio centrale operativo e delle squadre mobili di Palermo e Trapani cercarono di risalire agli occupanti della vettura, ma non ci sono mai riusciti. È rimasto il sospetto che a bordo ci fosse il superlatitante di Cosa nostra ricercato dal 1993: l’auto era infatti nei pressi della masseria di un favoreggiatore della primula rossa, Pietro Campo. La caccia prosegue, coordinata dalla procura distrettuale antimafia di Palermo. E si continua ad analizzare quel video, soprattutto l'immagine dell'uomo stempiato con gli occhiali.Di Salvo Palazzolo

Lo show di Evra su Prime Video: l'ex calciatore spopola sui social grazie alle sue allegre pazzie

video Patrice Evra - ex calciatore di Manchester United e Juventus – ha fatto il suo debutto come opinionista per Amazon Prime Video nella partita di Champions League tra i bianconeri e il Chelsea. Al fischio finale si è scatenato dando vita ad una serie di siparietti con il suo ex allenatore Allegri, con l’ex compagno di squadra Marchisio, col vicepresidente della Juve Nedved e coi tifosi. La conduttrice Giulia Mizzoni è stata interrotta più volte dall’esuberanza incontenibile del francese, che non è nuovo a queste gag. Il suo profilo Instagram è pieno di video ironici in cui si traveste e balla, concludendo sempre con la frase che è diventata il suo motto: “I love this game”, amo questo gioco.A cura di Francesco Cofano

Letta: "Solidarietà totale a Mimmo Lucano, esterrefatti da pesantezza della pena"

video "Esprimo solidarietà e vicinanza a Mimmo Lucano. Siamo esterefatti e colpiti da questa vicenda e dalla pesantezza della pena. Le sentenze si rispettano, ma questa vicenda ha tante cose difficili da capire, per questo la solidarietà e la vicinanza sono totali", così il segretario del Partito Democratico Enrico Letta, commentando la condanna al sindaco di Riace, a margine di un'iniziativa elettorale di Roberto Gualtieri a Roma. di Luca Pellegrini

Caso Regeni, Di Maio: "L'Egitto rappresenta un interlocutore ineludibile"

video "Voglio essere molto chiaro. Tutte le considerazioni sul ruolo internazionale dell'Egitto non fanno e non faranno venire meno l'impegno di tutto il Governo nel continuare a esigere l'accertamento della verità sulla tragica morte di Giulio. Lo ripeto: quest'obiettivo è stato e rimarrà un riferimento imprescindibile nelle nostre relazioni con Il Cairo". Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in audizione alla Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte di Giulio Regeni. "I rapporti con l'Egitto non potranno svilupparsi nella loro pienezza fino a quando non sarà fatta piena luce su quanto accaduto, considerando anche la giusta, persistente ed elevatissima sensibilità sulla vicenda da parte delle Istituzioni e dell'opinione pubblica italiane". "Il Cairo rimane un interlocutore ineludibile - ha aggiunto Di Maio - in una pluralità di settori di collaborazione e di quadranti geo-politici, ma tutte queste considerazioni sul ruolo internazionale dell'Egitto non fanno e non faranno venire meno l'impegno di tutto il Governo, nel continuare a esigere l'accertamento della verità sulla tragica morte di Giulio". A cura di Camilla Romana BrunoVideo Camera

Servizio fotografico di Annabella, il Comune concede il ponte gratuitamente

video «Abbiamo pensato – spiega Riccardo Ravizza – che anziché effettuare il servizio fotografico in uno studio o in un’altra location all’aperto, sarebbe stato bello avere il Ponte Coperto come sfondo, considerato il settantesimo anniversario. Le immagini ritrarranno una trentina di capi che poi saranno inclusi nella collezione autunno inverno 2021 - 2022 e verranno pubblicate anche sul nostro materiale promozionale, oltre ad essere utilizzate per la pubblicità». La Giunta ha concesso il patrocinio, il supporto della polizia locale a titolo non oneroso, la gratuità dell’occupazione del suolo pubblico e la disponibilità del Ponte Coperto per la realizzazione del servizio fotografico dalle ore 10.20 alle ore 12.30. L’iniziativa rientra negli “Eventi verso cui l’Amministrazione Comunale ha espressamente riconosciuto uno specifico interesse pubblico” perché, spiega la giunta, «è occasione per contribuire alla promozione della città di Pavia, di cui il marchio Annabella ha favorito la conoscenza a livello nazionale e internazionale», conclude il comunicato. Video Garbi