Afghanistan, Di Maio: "Ecco perché abbiamo fatto tornare l'ambasciatore in Italia"

video "Voglio dirlo chiaramente: Sandalli era disponibile a restare in Afghanistan". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, nel corso dell'audizione congiunta alle Commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato in merito al rientro in Italia dell'ambasciatore italiano a Kabul Vittorio Sandalli. "Se doveva restare lì con uno smartphone e senza neanche un ufficio a gestire le liste, il personale, i nomi, il vetting... Abbiamo preso una decisione operativa nel farlo rientrare a lavorare dall'unità di crisi della Farnesina", ha aggiunto Di Maio. A cura di Francesco Giovannetti  Video: YouTube/Camera dei Deputati

Mede, cartoline dal mondo in mostra

video Domenica a Mede l’Associazione fotografica di Frascarolo ha allestito la mostra all’aperto “Cartoline dal mondo”. Dalle 9 alle 18 nell’angolo di piazza della Repubblica davanti alla biblioteca civica sono state presentate decine di suggestive fotografie scattate dai soci in ogni angolo del mondo. Servizio Umberto De Agostino, video Morandi

Afghanistan, Guerini: "Da ora alta attenzione a possibile recrudescenza terrorismo"

video Così il ministro della Difesa Lorenzo Guerini nel corso dell'audizione congiunta delle Commissioni Esteri di Camera e Senato in merito alla crisi in Afghanistan. "Le drammatiche immagini suscitano in tutti noi profonde emozioni e la sensazione di una pesante sconfitta dopo due decenni di sforzi dell'intera comunità internazionale. Questa oggettiva debacle dovrà essere analizzata nelle diverse sedi", ha detto Guerini. "Allo stesso tempo alta dovrà essere l'attenzione in merito a possibili recrudescenze del fenomeno del terrorismo - ha aggiunto Guerini -. Valuteremo la coerenza tra i proclami di questi giorni e i fatti concreti che seguiranno".A cura di Francesco GiovannettiYouTube/Camera dei Deputati