Voghera, l'assessore Adriatici a un testimone: "Hai visto che stava per darmi un calcio in testa?"

video "Hai visto che ha fatto per darmi un calcio in testa? L’importante è quello, che hai visto che stava dandomi un calcio in testa". Così l'assessore alla Sicurezza di Voghera Massimo Adriatici si rivolge a un testimone interrogato da un militare dell’Arma, subito dopo aver sparato al trentanovenne Youns El Boussettaui. Le immagini sono riprese da un video girato martedì 20 luglio scorso e recuperato in esclusiva da LaPresse. Secondo quanto riportato da Lapresse, l’assessore in quel momento era ancora in possesso dell'arma con cui aveva da poco fatto fuoco.video LaPresse

Nudo alla meta: dopo la falsa partenza e il malore la tuta invisibile nella pazza gara del triathlon

video Il norvegese Kristian Blummenfelt ha conquistato la medaglia d’oro del triathlon, ma la gara verrà ricordata per molto altro. Dopo i primi 150 metri della prova di nuoto, gli atleti in acqua vengono fermati per una falsa partenza: colpa della manovra azzardata di una barca con a bordo addetti alle riprese. Al termine della prova in acque libere, la tuta bianca del vincitore è bagnata e di fatto diventa trasparente, lasciando distinguere nettamente la mutanda nera dell’atleta. Una volta tagliato il traguardo, poi, Blummenfelt cede alla stanchezza e al caldo e si sente male. Viene portato via su una sedia a rotelle.A cura di Francesco Cofano

TechTalk con Maximo Ibarra, a capo della task force B20 per la digital transformation

video Maximo Ibarra, ex amministratore delegato di Wind Telecomunicazioni e poi di Wind Tre, è il capo della task force del B20, il più autorevole degli Engagement Group istituiti dal G20 e ha l’obiettivo di formulare raccomandazioni di policy indirizzate alla Presidenza di turno del G20 in un ampio novero di settori strategici. Riservato alle imprese e alle loro organizzazioni di rappresentanza, il B20 annovera mediamente oltre 1.000 delegati titolari dei Paesi G20, tra cui i vertici delle principali multinazionali, e circa 3.000 partecipanti complessivi in rappresentanza di una comunità d’affari che conta complessivamente oltre 6,5 milioni di imprese. Quella B sta per business e in questo caso non significa altro che imprese. Sono le più grandi aziende del mondo che, insieme con le rappresentanze delle associazioni di categoria, stilano punto dopo punto le misure da suggerire ai governi dei Paesi del G20 per far crescere – a loro giudizio - l’economia. L’obiettivo, nemmeno troppo nascosto, è di condizionare le scelte degli esecutivi per creare un ambiente mondiale il più favorevole possibile alle imprese.

Diana Bacosi, argento nel Tiro a volo: "Stavo male, mi hanno raccolta col cucchiaino"

video "È stato un anno molto difficile per me, ma se questo è il risultato, ben venga la sofferenza". Così Diana Bacosi, dopo l'argento olimpico conquistato nello Skeet. Oro a Rio 2016, la tiratrice umbra, 38 anni, si è fatta rimontare dalla statunitense Amber English, che alla fine ha vinto per un solo piattello: "Più cercavo di rimanere tranquilla - ja spiegato - e più pensavo al punteggio: negli ultimi dieci piattelli non sono stata più lucida". LEGGI: SPECIALE OLIMPIADIvideo Ansa

Grandinata sulle auto in autostrada A1: decine di vetri sfondati nei pressi di Fidenza

video Una violenta grandinata ha colpito nel pomeriggio Fidenza e altre zone della Bassa ovest parmense. Lungo l'autostrada A1 i chicchi hanno sfondato i vetri e la carrozzeria di decine di automobili. Molta paura fra gli automobilisti, traffico in tilt e danni ingenti. Si sono registrati anche alcuni tamponamenti. La circolazione è rimasta bloccata con pesanti ripercussioni anche sulla viabilità ordinaria lungo la via Emilia. I caselli di Parma e Fidenza in entrata sono chiusi al traffico verso Milano. Sono intervenuti personale di Autostrade per l'Italia, la polizia Stradale e i mezzi di soccorso.video dai social