Euro2020, maxi assembramento davanti all'hotel degli Azzurri

video Dopo gli appuntamenti con il presidente della Repubblica, Mattarella e col premier, Draghi, gli azzurri hanno fatto ritorno da Palazzo Chigi al loro hotel su un pullman scoperto. La parata trionfale per le vie del centro di Roma si è conclusa con un maxi assembramento davanti all'ingresso dell'albergo. I calciatori, sopra al pullman, cantavano "Notti magiche". Sotto di loro, centinaia e centinaia di persone, quasi tutte giovani, ammassate e, in molti casi, senza mascherine.Video di Matteo Pinci

Gkn, Nardella: "Procedura di licenziamento inaccettabile, da sospendere. E' una partita nazionale"

video “Non possiamo mollare questa vertenza, quest’anno dovremo vivere un autunno caldo, non possiamo mollare, se si lascia perdere ciò che succede a Campi Bisenzio, si determina un precedente gravissimo, non si può chiudere uno stabilimento produttivo da un giorno all’altro”. Sono parole del sindaco di Firenze Dario Nardella in visita a Campi Bisenzio davanti ai cancelli della Gkn, l’azienda in mano al fondo internazionale di investimento Melrose che venerdì scorso ha comunicato via mail il licenziamento ai 422 lavoratori dello stabilimento campigiano.di Giulio Schoen

Euro2020. La festa degli azzurri sul bus scoperto, tra due ali di folla nel centro di Roma

video Tifosi in delirio per la passerella della Nazionale italiana nel bus scoperto. Al termine dell'incontro con il premier Mario Draghi a Palazzo Chigi, gli azzurri sono saliti a bordo del mezzo per sfilare nelle strade del centro di Roma. Partenza da Piazza Colonna, destinazione Hotel Parco dei Principi, con migliaia di persone ad attendere i loro beniamini per un momento di grande festa.di Luca Pellegrini

Euro2020, Draghi accoglie gli Azzurri a Palazzo Chigi e alza la coppa con loro

video Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha accolto la nazionale italiana di calcio e Matteo Berrettini a Palazzo Chigi. Il premier, uscito dal portone principale, ha partecipato alla festa dei calciatori, sollevando la coppa assieme al capitano Giorgio Chiellini. "Emozioni indescrivibile, il calore dei tifosi ci ha riempito il cuore. Poi saliremo sul pullman scoperto e sarà ancora più bello. Era giusto dedicare a questi tifosi il nostro tratto di strada. Glielo dovevamo", afferma Leonardo Bonucci, fermatosi a conversare con i cronisti.di Luca PellegriniL'ARTICOLO

Europei 2020, Draghi: "Grazie a voi l'Italia al centro dell'Europa". E scherza con Donnarumma: "'Ndo stai? Che parate"

video "I vostri successi sono stati straordinari". Il premier Mario Draghi accoglie così gli atleti italiani ricevuti oggi a Palazzo Chigi, gli azzurri del calcio campioni d'Europa dopo oltre 50 anni, il tennista Matteo Berrettini "primo italiano a giocare una finale di Wimbledon in quasi un secolo e mezzo di storia", e la nazionale di atletica under 23 che ha chiuso al primo posto il medagliere degli Europei di categoria, "unica volta in 13 edizioni", ha affermato. "Ci avete fatto emozionare, commuovere, gioire, abbracciare. Sono sempre stato molto orgoglioso di essere italiano ma questa volta abbiamo festeggiato insieme le vostre vittorie: quello di cui ci avete resi orgogliosi è di essere uniti in queste celebrazioni anche in nome dell'Italia. Lo sport segna la storia delle nazioni, ogni generazione ha i suoi ricordi e oggi siete voi a essere entrati nella storia, coi vostri sprint, i vostri servizi, i gol, le parate, e che parate", ha detto ancora il premier cercando con lo sguardo complice di Donnarumma.a cura di Camilla Romana BrunoL'ARTICOLOvideo Palazzo Chigi

Euro2020, gli Azzurri lasciano il Quirinale: per le strade tifosi in delirio

video Non appena il pullman con a bordo i giocatori della Nazionale italiana di calcio ha lasciato piazza del Quirinale per dirigersi verso Palazzo Chigi migliaia di tifosi appostati in via XXIV Maggio hanno praticamente bloccato il mezzo lungo la strada per esprimere tutta la propria gioia per la vittoria italiana aglieuropei. Visibilmente divertiti i giocatori azzurri, con capitan Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci in testa al bus che esultavano a loro volta e filmavano la folla di persona con i propri smartphone.di Francesco Giovannetti

Euro2020, Chiellini dedica la vittoria anche ad Astori: "Lo avremmo voluto qui con noi oggi"

video "Caro Presidente, grazie a nome mio e di tutta la squadra della sua presenza ieri, per noi è stato un gesto molto importante e vogliamo dedicare la vittoria a Lei e ai milioni di tifosi italiani in tutto il mondo che non ci hanno mai fatto sentire soli, accompagnandoci passo dopo passo con affetto e passione in questo entusiasmante viaggio. Una dedica che vorremmo estendere a Davide Astori che avremmo voluto oggi qui con noi e che è sempre presente nei nostri pensieri, nel cuore di chi lo ha conosciuto e anche nei giovani che ne hanno sentito parlare", ha detto il capitano azzurro Giorgio Chiellini durante la cerimonia al Quirinale. "Questo è il successo di un gruppo che anche nei momenti di difficoltà non si è mai perso d'animo. Se oggi ci troviamo qui, non è solo per aver segnato un rigore in più dei nostri avversari ma perché quel rigore lo abbiamo trasformato condividendo uno dei sentimenti più belli della vita, l'amicizia. Questo legame ci ha fatto sentire fratelli d'Italia, tutti insieme pronti a tutto per rispondere alla chiamata del Paese che amiamo", ha concluso.a cura di Camilla Romana Brunovideo Quirinale

Euro2020, Azzurri dedicano vittoria a Mattarella. Mancini: "Nostro primo tifoso". Per il Presidente la maglia numero 10

video Una cerimonia fortemente voluta dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, quella che si è svolta nei giardini del Quirinale per celebrare il ritorno degli Azzurri da Wembley e la vittoria agli Europei 2020. L'Allenatore della Nazionele Roberto Mancini, nel prendere la parola, ha esordito: "Grazie Presidente per essere stato il nostro primo tifosi". Ringraziamenti ricambiati prontamente dal Capo dello Stato, che ha ricordato anche l'emozione di Gianluca Vialli, le parate di Donnarumma e le prodezze di Spinazzola che nonostante le stampelle, nella notte di domenica, ha preceduto i suoi compagni di squadra nell'arrivare al luogo della premiazione a Londra. E per il Presidente anche una maglia della nazionale con il numero 10, autografata da tutti i giocatori.a cura di Camilla Romana Brunovideo Quirinale