Lega in piazza a Roma, Salvini agli alleati: "Basta gelosie, egoismi e divisioni"

video "Dopo la pandemia la politica ha il dovere di essere unita, concreta, veloce ed efficace. Gli italiani ci chiedono unità, non divisioni", ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, nel corso della manifestazione del Carroccio a Roma. "Chiederò a tutti gli amici del centrodestra di mettersi insieme per aiutare l'Italia e gli italiani, di mettere da parte egoismi, steccati e divisioni e di unirsi", ha aggiuntoDi Camilla Romana Bruno

Giustizia, Salvini attacca il presidente dell'Anm: "Parole contro referendum gravissime"

video "In Italia la sovranità appartiene al popolo e i referendum sono un trionfo di libertà e democrazia. Guai a chi minaccia italiane e italiani". Matteo Salvini, dal palco della manifestazione della Lega a Roma, attacca il presidente dell'Associazione nazionale magistrati che sui referendum sulla giustizia ha annunciato la "ferma reazione" delle toghe. "Parole gravissime. Mi auguro che intervenga chi di dovere", ha detto Salvini riferendosi al capo dello Stato Sergio Mattarelladi Camilla Romana Bruno

Lega in piazza a Roma. Le voci dei militanti: "Piena fiducia in Salvini; bene sostenere Draghi"

video È una piazza contingentata causa Covid, massimo 5mila accessi, quella chiamata da Matteo Salvini e dalla Lega in Bocca della Verità. Palloncini azzurri, un grande tricolore ad incorniciare il palco e mascherine con la scritta "Prima l'Italia". Tanti i militanti presenti, nonostante il caldo, a rinnovare la fiducia al leader: "Matteo è sempre stato con noi anche a distanza, in tv, con i social", ripetono. "Massima fiducia in Salvini, anche per la scelta di appoggiare il governo Draghi. Solo stando al governo si possono cambiare le cose". Più critici, invece, nei confronti dell'alleato Fratelli D'Italia: "La Meloni ha fatto una scelta diversa, di minor senso di responsabilità", ribadiscono. Ma c'è anche chi si lascia andare: "La Meloni dovrebbe darsi una calmata, solo uniti si vince".Di Camilla Romana Bruno

Ultraleggero precipita a Padova, il pilota 84enne milanese ha evitato di finire contro un palazzo

video Una manovra disperata per tentare di non schiantarsi contro le case nei pressi dell'aeroporto di Padova: così Egidio Gavazzi, 84enne fondataore ed editore della rivista Airone, è riuscito a scongiurare una tragedia peggiore. La manovra non è stata sufficiente però a salvargli la vita. Nel tentativo di riprendere quota il velivolo ha urtato un albero, è caduto e ha preso fuoro. Niente da fare per il pilota nonostante l'intervento immediato dei vigili del fuocovigili del fuoco

Strage di Ardea. Palloncini biancocelesti, fiori e un lungo applauso: i funerali di Daniel e David

video In moltissimi hanno partecipato a Ostia ai funerali di Daniel e David Fusinato, i bambini di 10 e 5 anni uccisi domenica scorsa a Ardea da Andrea Pignani. Sul sagrato della chiesa di Santa Maria Regina Pacis tanti palloncini biancocelesti, i colori della Lazio, società in cui sarebbe dovuto andare a giocare Daniel. Era presenta anche la sindaca di Roma Virginia Raggi. All'uscita dei feretri la folla si è sciolta in un lungo applauso, mentre gli ultras della Lazio hanno acceso dei fumogeni. "Spiegare ai ragazzi quello che è successo è stato complesso, è stato un dolore enorme", ha detto Luigi Lardone, il presidente dell'Ostia Mare, la società giovanile di calcio di DanielDi Francesco Giovannetti

Cazzullo e Pelù mettono in scena Dante al Castello di Pavia

video Un narratore e un lettore rock per raccontare la Divina Commedia: il primo è Aldo Cazzullo, il secondo Piero Pelù. Venerdì sera al castello Visconteo, è andato in scena lo spettacolo "A riveder le stelle", inserito ne "La città come palcoscenico", che apre la rassegna Progetto Dante curata dall'assessorato alla cultura di Palazzo Mezzabarba. Aldo Cazzullo ha ricostruito parola per parola il viaggio di Dante nell’Inferno e ne ha scelto - in questo che è anche un percorso tra le innumerevoli bellezze d’Italia - gli incontri più noti, con frequenti incursioni nella storia e nell’attualità. Il fiorentino Piero Pelù ne ha proposto una sua personalissima lettura rock. Lo spettacolo è tratto dal libro “A riveder le stelle, Dante il poeta che inventò l’ltalia” dello stesso Cazzullo (Mondadori, 250.000 copie vendute). Video Garbi

Euro2020, il paradosso di Italia-Galles: agli azzurri può convenire una sconfitta

video L’Italia si prepara a chiudere il Gruppo A con il Galles. Basta non perdere per arrivare primi, ma gli azzurri si trovano di fronte a un paradosso: così facendo, il cammino verso la finale di Wembley sarebbe più complicato. Molto probabilmente gli avversari della Nazionale di Mancini nella fase a eliminazione diretta sarebbero il Belgio di Lukaku nei quarti e poi la Francia campione del Mondo in semifinale. Dall’altra parte del tabellone – quella riservata a chi arriva al secondo posto nel Gruppo A – le squadre sembrano più abbordabili. Non è la prima volta che si possono fare calcoli nell’ultima giornata dei gironi di un Europeo o di un Mondiale: in alcune edizioni ci sono stati veri e propri "biscotti". Non sarà però il caso dell’Italia, visto che il Galles ha lo stesso interesse a non arrivare primo nel girone.A cura di Francesco Cofano