Lo strafalcione del sindaco che nega la cittadinanza a Segre: "Sono convintamente antisemita"

video "Sono convintamente antisemita". Lo ripete più volte il sindaco di Gualdo Cattaneo, Enrico Valentini, a garanzia della propria buona fede nel votare contro il conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre. Uno strafalcione reiterato in diretta, nella seduta in videoconferenza di venerdì 16 aprile, quando il consiglio comunale del borgo in provincia di Perugia discuteva la mozione presentata dal gruppo di opposizione di centrosinistra "Territorio Comune". Lo stesso primo cittadino che, un anno fa, aveva invitato la popstar americana Jennifer Lopez ad abitare nel piccolo comune di cui è amministratore. Il sindaco è scivolato a ripetizione, nello spiegare come la senatrice a vita sopravvissuta all’Olocausto non avesse legami con Gualdo Cattaneo e quindi mancasse dei requisiti per ricevere l’onorificenza. E per chiarire che il pregiudizio politico non c’entra, Valentini precisa che lo stesso sarebbe valso se al posto di Liliana Segre la stessa proposta fosse stata avanzata per Norma Cossetto, giovane istriana uccisa e gettata nelle foibe, perché anche lei "non è collegata al territorio". Certo, un altro conto sarebbe stato se i consiglieri avessero votato "tutti quanti convintamente per Gualdo Cattaneo città antisemita”, ha detto il primo cittadino. A conclusione di un intervento accorato, pronunciato "come se fossi tra amici", un consigliere fa notare al malcapitato sindaco il reale significato del termine antisemita. Valentini, visibilmente imbarazzato, si corregge: si trattava "dell’accezione contraria", è stato un "lapsus contrario", "mi scuso se è stato interpretato male, è esattamente l’opposto".Di Antioco Fois

Fiori e ortaggi per i bimbi del nido Arcobaleno a Vigevano

video Inaugurati al Nido Arcobaleno il giardino e l’orto realizzati con le attività didattiche all’aperto e i volontari dell’Associazione Puliamo la Città. C'erano Michele Scutaro, 70 anni, vigevanese, fondatore dell'associazione e storico allenatore della nazionale di Karate, c'erano i piccoli del Nido con la referente Alessandra Frilli e le educatrici, insieme all’assessore alle politiche educative Antonello Galiani. L'iniziativa ha il duplice scopo di far conoscere ai bambini i ritmi della natura, dalla semina al raccolto, e di educarli alla cura del proprio spazio di vita e di gioco. Video Sacchiero, servizio Bovani

Caso Martina Rossi, il legale di Vanneschi: "Convinti della sua innocenza"

video "Attenderemo le motivazioni e poi impugneremo in Cassazione questa sentenza perché siamo assolutamente convinti dell'innocenza del nostro assistito come lo siamo sempre stati". Così l'avvocato Stefano Buricchi all'uscita del tribunale di Firenze, dopo la lettura della sentenza per il suo assistito, Luca Vanneschi e l'altro imputato, Alessandro Albertoni, entrambi condannati a 3 anni per tentata violenza sessuale di gruppo.Video di Silvia Scotti e Giulio Schoen

Vigevano, un piccolo di rapace incastrato in un tubo: il tentativo di salvataggio

video Sente un pigolio mentre sta spazzando il marciapiede di fronte a casa, poi guarda bene e trova un cucciolo di rapace incastrato in un tubo all’interno del canale: è successo a Vigevano in via Santa Casa. Subito la chiamata ai Vigili del Fuoco ed alla Polizia Provinciale, che ha la competenza sugli animali selvatici. Il piccolo rapace era troppo spaventato e tutti i tentativi di trarlo in salvo sono andati a vuoto. Per questo la Polizia Provinciale ha posizionato una piccola rete attraverso la quale, si spera, nella notte il piccolo rapace possa uscire e trovare di nuovo la libertà. Video Sacchiero, servizio Bovani

Mede, una donazione per il canile

video L’associazione “Amici della biblioteca di Mede” guidata da Lucrezia Prestini ha consegnato 650 euro all’associazione “La cuccia”, che gestisce il canile comunale di via Tiro a segno. La somma rappresenta il ricavato della vendita benefica delle bandane “Io abito a Mede”. Video Morandi