F1, il volo delle Frecce Tricolori a Imola prima del Gp

video Le Frecce Tricolori hanno sorvolato la griglia di partenza dell'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola in occasione del Gran premio dell'Emilia Romagna, prima tappa europea del campionato mondiale di Formula 1. I velivoli MB339PAN della Pattuglia acrobatica nazionale dell'Aeronautica militare hanno steso il verde, il bianco e il rosso della bandiera italiana sul circuito automobilistico emiliano-romagnolo. "Stendere il Tricolore sul Gran Premio del Made in Italy per noi è motivo di forte orgoglio", ha sottolineato il tenente colonnello Gaetano Farina, comandante delle Frecce Tricolori. "Da sessant'anni siamo fieri di essere un simbolo dell'Italia intera rappresentando le capacità, la tecnologia e i valori dell'Aeronautica militare e di tutto il sistema Paese." Le Frecce Tricolori tornano dopo più di 40 anni nei cieli di Imola: era il 14 settembre del 1980 quando i velivoli G91 della Pattuglia acrobatica nazionale si esibivano con il loro programma acrobatico sopra il circuito di Imola in occasione del primo ed unico Gp d'Italia valido per il campionato mondiale a non disputarsi a Monza.video Twitter

Londra, il calcio riapre ai tifosi: a Wembley 4000 spettatori sugli spalti per la FA Cup

video Il rumore dei tifosi. Dopo mesi di stadi vuoti e partite senza pubblico, a Wembley di Londra, 4000 persone hanno potuto assistere alla partita tra Leicester e Southamtom, semifinale di FA Cup. Non sono i tifosi delle due squadre: solo chi abita a Londra ha potuto acquistare i biglietti. La massiccia campagna vaccinale ha permesso all'Inghilterra di avviare questo primo test in vista degli Europei: gli spettatori saranno il doppio per la finale di Coppa. E alla finale degli Europei l'ipotesi è concedere l'ingresso ad almeno 27000 persone, il 30% degli spettatori che potrebbero entrare a Wembley.Video Reuters

Usa, guasto durante l'esibizione: aereo della Seconda guerra mondiale atterra tra i bagnanti

video Siamo a Satellite Beach, città della Florida situata nella Contea di Brevard. Durante il Cocoa Beach Air Show dello scorso 17 aprile, un aereo della Seconda guerra mondiale è stato costretto ad un atterraggio d’emergenza a pochi metri dalla riva su una spiaggia affollata di bagnanti. Fortunatamente il pilota è riuscito a portare a termine la manovra con successo e nessuno è rimasto ferito. L’atterraggio è stato reso necessario a causa di un guasto tecnico all’aereo, un TBM Avenger, aerosilurante utilizzato dalla marina militare statunitense a partire dal giugno 1942 e in uso fino al termine della Seconda guerra mondialevideo Reuters

Perugia, Vissani protesta sotto casa Draghi: “Riaprite i ristoranti, troppo freddo per mangiare fuori”

video Gianfranco Vissani ha preso parte a un sit-in organizzato da ristoratori e piccoli produttori a Città della Pieve, in provincia di Perugia, nelle vicinanze della villa del premier Mario Draghi. “Come si fa a mangiare fuori con questo freddo?”, dice lo chef a proposito delle nuove regole che prevedono le riaperture dei ristoranti dal 26 aprile in zona gialla soltanto all'aperto. “Ci vuole distanziamento e la separazione attraverso i vetri. Non il plexiglass, quello non va bene nemmeno sulle casse da morto”. Il presidente del Consiglio non era comunque a Città della Pieve.Video ANSA

Barcellona, la fila dei giocatori per fare la foto con Messi e la Coppa che spaventa i tifosi

video L'insolita foto ricordo che spaventa i tifosi del Barcellona. I giocatori, dopo la vittoria della Copa del Rey arrivata grazie al successo sul Bilba, fanno la fila per una foto con Messi e con il trofeo. Per i tifosi che, per la prima volta la scorsa estate, hanno temuto di perdere il loro campione un'ulteriore preoccupazione: la paura che sia la foto ricordo dei giocatori per l'ultimo trofeo vinto con Messi. Video: Twitter Barcellonavideo Twitter - FC Barcellona

San Francisco, la sfida tra i due aerei carichi di passeggeri

video A San Francisco i piloti di due aerei di linea si sono sfidati a chi sarebbe riuscito ad atterrare per primo. “Signore e signori – si sente dire da uno dei piloti rivolto ai passeggeri -, qui è il vostro capitano che parla. Se guardate sul lato destro dell'aereo noterete il volo 198 che ci sfida in una gara. Stringete le cinture!". Pare tuttavia che non si tratti di una novità: all'aeroporto internazionale di San Francisco gli aerei utilizzano piste parallele separate da soli 200 metri una dall'altra, e questo tipo di atterraggio in parallelo avviene spesso. Capita così che gli stessi comandanti giochino a fare la gara. Il video, pubblicato su TikTok da @TahoeMatt, è stato visualizzato da oltre 15 milioni di personeVideo TikTok

Roma, il flash mob in piazza del Popolo per spiegare le differenze di stipendio tra uomini e donne

video Le attiviste del movimento il Giusto Mezzo hanno manifestato in piazza del Popolo a Roma con un flash mob per dimostrare le discriminazioni di genere nel mondo del lavoro. "Vogliamo mostrare come le donne ancora oggi siano svantaggiate e discriminate e partano da blocchi diversi rispetto agli uomini", spiega l'attivista Francesca Palazzetti. "Le donne in media guadagnano 3000 euro in meno all'anno rispetto agli uomini e sono occupate per il 18% in meno - afferma l'economista Azzurra Rinaldi -. Per iniziare a risolvere questo fenomeno basterebbe il 2% di Pil, che se investito in cura e nel welfare avrebbe un effetto moltiplicativo maggiore rispetto a un 2% investito in costruzioni"

Valsusa, nuova notte di scontri tra No Tav e polizia

video Dopo la manifestazione pacifica con la partecipazione di oltre due mila persone, nella notte ci sono stati altri scontri tra polizia e No Tav che contestano la costruzione  dell’autoporto a San Didero. Una centinaio di antagonisti si è scontrato con le forze dell’ordine lanciando pietre e petardi, la polizia ha usato i lacrimogeni. I No Tav denunciano il ferimento grave  di un’attivistaVideo Facebook - No Tav