Norvegia, drammatico salvataggio dell'equipaggio di una nave travolta dalle onde

video L'equipaggio olandese di un cargo diretto in Norvegia è stato costretto ad abbandonare la nave: il mare era agitato, le onde altissime. La nave da carico ha iniziato a inclinarsi, con il capitano preoccupato che potesse capovolgersi. La guardia costiera norvegese ha filmato il drammatico salvataggio, portando fuori pericolo anche una persona dal mare.video Hovedredningssentralen Sør-Norge/Youtube

Roma, tra i manifestanti il ristoratore modenese vestito come Jake lo 'sciamano'

video È venuto a manifestare insieme ai commercianti davanti a Montecitorio indossando lo stesso cappello dello sciamano Jake Angeli, noto per il violento assalto al Campidoglio Usa dello scorso 6 gennaio, in cui hanno perso la vita cinque persone. Ermes, 51 anni, è un ristoratore modenese che spiega: "Ho aperto da gennaio, perché così do da mangiare ai miei dipendenti. Ho sentito le figlie di uno miei dipendenti piangere".  Video/Loal Team

Napoli, caos vaccini: il dg Verdoliva cerca di far defluire le persone che non vogliono fare AstraZeneca

video Caos vaccini. Circa tremila persone sono in coda alla Mostra d'Oltremare in attesa di essere vaccinati, in molti avrebbero rifiutato AstraZeneca determinando code e rallentamenti. Lo stesso problema si sarebbe verificato anche in altri centri vaccinali. Per tentare di far defluire la folla il direttore generale dell'Asl Ciro Verdoliva, arrivato poco fa all'hub, ha fatto aprire altri 4 sportelli per le vaccinazioni. Ma la fila è ancora lunghissima perchè i presenti continuano a rifiutare la somministrazione del vaccino anglo-svedese.Antonio Di Costanzovideo Riccardo Siano

La sciarpa più lunga del mondo: il record è contro la povertà

video L’obiettivo è realizzare 17 chilometri di sciarpa, battendo il record. È partito dalla pro loco di Lasino Lagolo, in Trentino, il progetto “Un caldo abbraccio”. Il record da battere è quello di 16.943 metri, conquistato in Irpinia nel 2019 con un’iniziativa di prevenzione del cancro al seno. Ad avere l’idea, nel lockdown di marzo 2020, sono state Irene Simonetti, Laura Stefanelli e Olga Ceschini della pro loco Lasino Lagolo, con un triplice scopo: sostenere il riuso della lana, battere il record ed essere solidali. Stanno partecipando circa 400 persone, principalmente dal nord Italia, e finora sono stati lavorati a maglia oltre 10 km di lana. Una volta raggiunti i 17 chilometri, la sciarpa gigante verrà srotolata lungo la strada che porta al monte Bondone (Lasino Lagolo, Madruzzo) e successivamente suddivisa in tante coperte da donare ai senzatetto. Tra le persone che hanno aderito all’iniziativa ci sono sia giovanissime che anziane, come la 96enne di San Martino (Pavia) Agnese Mazzocchi che, da sola, ha già realizzato 200 metri di sciarpa. (a cura di Eleonora Giovinazzo)