Fedez in diretta Instagram con il deputato Zan per spiegare il ddl contro l'omotransfobia

video "Sono stato contattato nei giorni scorsi dal deputato Pd Alessandro Zan, che è lo stesso Zan che dà il nome al disegno di legge Zan, e abbiamo pensato insieme una cosa molto carina: io sono veramente felice di mettere a disposizione il mio canale Instagram per fare una diretta insieme a lui". Fedez, dopo che nei giorni scorsi si era schierato a favore del ddl a sostegno della legge contro l'omotransfobia e contro il senatore della Lega Pillon, ha dialogato sul suo profilo Instragram con Zan per spiegare i principi del della proposta. Ecco un breve estrattoInstragram/@FedezInstragram/@Fedez

L'agnello secondo chef Ricciardella

video Nella sua rubrica domenicale sulla Provincia Pavese (quella in edicola domenica 4 aprile), chef Giovanni Ricciardella propone ai nostri lettori un secondo pasquale - l'agnello, qui nel taglio del cosciotto - con l'immancabile tocco personale (erbe, nocciole, uvetta e salsa di cottura). Ecco i segreti per la preparazione di questa gustosa ricetta

Fedez e il vaccino in ritardo alla nonna novantenne: "Fontana e Moratti chiedete almeno scusa"

video "Attilio Fontana e Letizia Moratti vogliamo riscoprire il senso della vergogna e chiedere scusa a tutti i cittadini per avere adottato un comportamento che non vede nel cittadino stessi diritti e stesse opportunità ma una modalità che verte a salvarsi la faccia e evitare la gogna mediatica? Chiedete almeno scusa". Parola di Fedez. Dal pulpito di Instagram, il rapper torna sul vaccino fatto con ritardo a sua nonna novantenne, fatto solo dopo la denuncia social di sua moglie Chiara Ferragni. Il comunicato della Ats Città Metropolitana di Milano che aveva dato la sua versione sulla vicenda non lo soddisfa. Anzi lo fa andare su tutte le furie.Video Instagram - Fedez

Vaccini, Presidente dell'Argentina positivo al Covid nonostante le due dosi di Sputnik V

video Alberto Fernández lo ha cofermato su Twitter. Il Presidente argentino si è sottoposto al test antigenico dopo aver accusato sintomi influenzali. Fernández aveva ricevuto due dosi del vaccino russo Sputnik V tra gennaio e febbraio scorsi. L'Istituto Gamaleya che sviluppa il vaccino russo ha commentato così la notiza su Twitter: "Sputnik V è efficace nel 91,6% dei casi contro le infezioni e nel 100% dei casi evita gravi conseguenze se si contrae il virus. Quindi se l'infezione viene confermata, la vaccinazione assicura un recupero veloce senza sintomi".video Reuters