Può mangiare solo 5 grammi di proteine al giorno, la mamma si reinventa chef: la ricetta dei ravioli

video Giulia Vitale, 35 anni, ingegnere, condivide su Instagram le ricette che mette a punto per la figlia, 3 anni e mezzo, che soffre di una malattia rara chiamata leucinosi o Msud e che le consente di assumere solo limitate quantità di proteine. "Come ho iniziato a fare la pasta fatta in casa? Una volta ho fatto i ravioli e per mia figlia è stato amore a prima vista!" racconta Giulia sull'accunt Instagram che ha aperto: 5gramsofprotein  video Instagram / @5gramsofprotein

Una vita per la bicicletta: Vigevano dà l'addio a Benaglio

video Ha dedicato la vita alla famiglia e alla bicicletta Federico Benaglio, morto a 96 anni: era il titolare del negozio omonimo, a Vigevano. Giovedì mattina sono stati celebrati i funerali a San Pietro Martire. Fino a poche settimana fa era ancora possibile vedere Federico nel negozio. In cortile ha allestito un museo delle due ruote, con pezzi unici e cimeli che risalgono anche ai primi anni del Novecento. Video Sacchiero

Osserva Italia, continua la corsa della Gdo: i dati migliori nelle regioni del Sud

video Per l'ottava settimana consecutiva aumentano gli acquisti nei supermercati italiani. Secondo l'analisi dei dati Nielsen di osservaitalia.it tra 8 e 14 febbraio su tutto il territorio nazionale le vendite della distribuzione moderna sono aumentate del 2,29% rispetto allo stesso periodo del 2020. Tutte in positivo le macre-aree del Paese, fatta eccezione per il Nord-Ovest, che ha fatto segnare un leggero calo dello 0,36%. A cura di Mario Di Ciommo

Australia, i rugbisti in quarantena cantano dai balconi: il ringraziamento per lo staff dell'hotel

video I giocatori della Kaiviti Silktails, squadra di rugby delle Isole Fiji, hanno ringraziato in un modo speciale il personale dell'hotel che li ha ospitati a Sydney, durante il periodo di quarantena obbligatoria prevista dal governo australiano. Gli atleti, ognuno dal balcone della propria stanza d'albergo, si sono affacciati e hanno iniziato tutti insieme a cantare battendo le mani. Come riportano i media locali, il canto ha seguito la tradizione della nazionale maschile fijiana di rugby, il Fiji Bati, nel quale i giocatori cantano un inno pre-partita prima di ogni competizione a livello internazionale.Video Facebook - Costa Argyrous