Coronavirus, i calciatori del Torino si sfidano alla #plankchallenge sui social

video A causa dello stop delle partite per l’emergenza coronavirus, molti sportivi si allenano a casa. Tra i giocatori del Torino Fc si sta diffondendo la sfida social #plankchallenge. Antonio Rosati, Vincenzo Millico, Tomás Rincón e Lorenzo De Silvestri hanno condiviso su Instagram il loro modo di eseguire il classico esercizio del plank, aggiungendo “pesi" particolari. A cura di Sofia Gadici

Coronavirus, Celentano: "Ho paura di questo nemico invisibile, ma la paura è un atto di coraggio"

video "Ho paura, stiamo attraversando un momento storico, ma la paura è un atto di coraggio. Ad esempio, il coraggio di non uscire di casa. O di fare scelte appropriate da parte di chi ci comanda. L’Italia si sta comportando bene, mi preoccupano di più gli altri Paesi". Lo ha detto Adriano Celentano, intervenendo telefonicamente a Otto e mezzo su La7.  Video 8 e mezzo/ La7

Coronavirus, balconi d'Italia in musica: il concerto che ha unito l'Italia

video "Apriamo le finestre, usciamo in balcone e suoniamo insieme, anche se lontani". Questo era l’appello del flashmob sonoro lanciato in tutta Italia su Facebook da Fanfaroma. L’appuntamento per tutti era alle 18 con l'obiettivo di rallegrare le città. In tanti hanno partecipato: chi con l’arpa, chi con la cornamusa, chi con la propria chitarra e voce. Un momento per distrarsi dalla preoccupazione del coronavirus e sentirsi uniti e vicini grazie alla musica. a cura di Eleonora Giovinazzo

Voghera, il drone vola sulla Recology

video Per l'area Recology è arrivata finalmente l'ora della bonifica. Un appalto da 1,3 milioni per rimuovere circa 5mila tonnellate di rifiuti speciali: i lavori sono pronti a partire. Nel video realizzato con il drone, l'area dell'ex azienda interessata dalla maxi bonifica in via Lomellina (video Serra)

Coronavirus, band, terrazzi e finestre: a Roma il flash-mob musicale si fa da casa

video Affacciati alla finestra, sul proprio balcone o in giardino. Chi da Ostiense, chi dal Tuscolano, passando per l'Appia, San Lorenzo e Garbatella, alle 18.00 in punto i musicisti della banda di fiati FanfaRoma hanno imbracciato i propri strumenti e si sono messi a suonare per dare vita a un flashmob 'sonoro' nella Capitale. Bloccati nelle proprie abitazioni come tutti gli italiani a causa delle disposizioni governative, i componenti della band hanno deciso di scacciare la paura dell'emergenza Corovirus suonando il brano "Zapata" del jazzista Carlo Actis Dato, da loro liberamente reinterpretato. E, sentite le note, diversi romani si sono affacciati al balcone per lasciarsi coinvolgere in un balletto improvvisato. di Francesco Giovannetti

Coronavirus, tamburi e padelle a Monteverde per il flash mob musicale

video Dopo il tam tam dei social delle ultime ore anche gli abitanti del quartiere Monteverde a Roma si sono dati appuntamento alle 18 sui propri balconi per far sentire la propria “voce” suonando tutto ciò che avevano a disposizione: dai tamburi a pentole, coperchi e persino padelle e posate. In questo modo, attraverso la musica, hanno condiviso la buona regola di stare a casa. Immancabile il tricolore, un “Grazie Roma” gridato a squarciagola e l’arcobaleno con scritto “Andrà tutto bene”(video di Maria Cristina Massaro Agf)

Coronavirus, ecco gli ultimi lavori per il Columbus Hospital: sarà il secondo polo Covid19 del Lazio

video Ecco gli utimi lavori sul Columbus Covid2 Hospital, il polo che a partire dal prossimo 16 marzo assisterà pazienti affetti o casi sospetti di Covid19 al fine di supportare l'Hub Regionale - Ospedale Spallanzani nel fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto. Saranno attivi e operativi i primi 21 posti letto di Terapia intensiva e 28 posti letto singoli dedicati alle degenze ordinarie e avverrà il trasferimento dei primi pazienti contagiati da Covid19 al momento ricoverati in aree protette presso il Policlinico Gemelli.Nel video girato dal personale del policlinico Gemelli, l'incessante lavoro per preparare l'ospedale in brevissimo tempo. "La Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS ha accolto questa richiesta, di grande preveggenza da parte del Governo della Regione Lazio, con senso di responsabilità, data l’attuale situazione, mettendo a disposizione del Servizio sanitario nazionale le proprie competenze cliniche. Il nostro ringraziamento va ai medici, agli infermieri e al personale tecnico sanitario dal principio in prima linea con assoluta abnegazione nel fronteggiare l’epocale emergenza sanitaria”, dichiara il professor Rocco Bellantone, Direttore del Governo Clinico del Gemelli e Preside della Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.A cura di Cristina Pantaleoni  video Ufficio stampa Policlinico Gemelli