M5S, Grillo incontra i senatori: ''Mi hanno tranquillizzato'' Taverna: ''Paragone dovrebbe farsi qualche domanda''

video Incontro tra Beppe Grillo e i senatori del Movimento 5 Stelle a Palazzo Madama. Il garante del Movimento è arrivato nel pomeriggio a Roma, proprio per "conoscere il gruppo", come affermato da lui stesso lasciando l’hotel Forum. A tener banco però sono le numerose fuoriuscite degli ultimi giorni e la decisione di Gianluigi Paragone di non votare la fiducia alla manovra. "Paragone dovrebbe farsi una domanda e decidere dove vuole stare" commenta la Taverna lasciando palazzo Madama. Intercettato poi nei pressi di Montecitorio, il presidente dell’associazione Rousseau, Davide Casaleggio: "Non abbiamo parlato dei fuoriusciti. E’ un problema su cui devono riflettere loro". Di Cristina Pantaleoni

Migranti, le sardine nere di nuovo in piazza a Caserta: "Cancellare il decreto sicurezza"

video Presidio delle sardine nere a Caserta contro il decreto sicurezza. "Chiediamo un incontro al premier Giuseppe Conte e alla ministra dell'Interno Luciana Lamorgese: abbiamo proposte concrete da avanzare affinche' i diritti di tutti in Italia siano piu' tutelati, affinche' si dia un segnale di vera discontinuità", spiegano i manifestanti ricordando "la sentenza 29460/19 della Cassazione a sezioni unite che ha delegittimato l'applicazione del decreto Salvini da parte delle commissioni territoriali. I diritti di migliaia di essere umani sono stati ostaggio di un Decreto disumano. E' il momento di cambiare". A scendere in strada, sotto i porticati del Comune di Caserta, anche gli attivisti dell'ex Canapificio di Caserta insieme al movimento dei migranti e rifugiati, e militanti di Potere al popolo. "I finanziamenti del progetto Sprar - spiegano - sono per tutta la citta' di Caserta e per tutto il nostro territorio, calpestato e martoriato dalla camorra".

Conte alla prova di Grillo, fondatore M5S in platea per ascoltare il premier. Poi la stretta di mano

video Si è trasformata in una sorta di convention a cinque stelle la presentazione del Piano Nazionale per l'innovazione, con la ministra padrona di Casa Paola Pisano ad accogliere il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il ministro della Giustizia Bonafede, ma anche la sottosegretaria Laura Castelli, il fedelissimo del movimento Max Bugani, e le ministre Catalfo e Dadone. Ospite d'onore, però, seduto accanto al patron di Rouseau Davide Casaleggio, Beppe Grillo. Era da un po che il fondatore M5S non partecipava ad un evento pubblico a Roma. Alla fine la stretta di mano e il saluto caloroso con il premier Conte, prima di lasciare l'evento diretto al Senato per incontrare i suoi. di Camilla Romana Bruno e Cristina Pantaleoni

"Cantare in piazza", Vasco Rossi in incognito in piazza Maggiore a Bologna

video BOLOGNA - Una clip di Vasco Rossi a spasso nel cuore della città, in incognito, mentre canticchia una sua canzone. Scrive nel post su Facebook: "Sto pensando a te/Mentre cammino/mentre parlo/mentre rido/mentre respiro...Ricordo quando, a Los Angeles, quel semplice giro di accordi che Saverio Principini ripeteva con la chitarra nel salone di casa mia ...mi ispirò la melodia (e il testo) di 'Sto pensando a te'(Video Instagram / Vasco Rossi)

Sannazzaro, 21enne ferita nel'auto che si ribalta

video Un'auto è uscita di strada in curva e si è ribaltata più volte. E' successo martedì 17 poco dopo le 13 in via Fratelli Rosselli, a Sannazzaro. L'auto viaggiava in direzione Pavia e arrivava dalla rotonda d'ingresso in città. Sul posto sono arrivate l'ambulanza della Croce d'oro di Sannazzaro e l'auto infermieristica partita dall'ospedale di Mede, e la polizia stradale per i rilievi dell'incidente. La donna alla guida, 21 anni, è stata portata in codice giallo al policlinico San Matteo di Pavia (video Morandi)

"Ez for Prez. Storia di Ezra Pound", il grande e controverso poeta americano

video Ezra Pound, nato il 30 ottobre 1885 e scomparso l’1 novembre 1972, è stato un grande e controverso poeta americano. Iniziatore di movimenti d’avanguardia come l’Imagismo ed il Vorticismo, Pound lascerà un segno incancellabile nella cultura inglese, come ha fatto Einstein per la fisica. A lui è dedicato il documentario di Bruno Testori, con la consulenza storica del professor Francesco Perfetti e quella letteraria del professor Massimo Bacigalupo “Ez for Prez. Storia di Ezra Pound” in onda in prima visione mercoledì 18 dicembre alle 21.10 su Rai Storia. (video Rai Storia)

'La dea fortuna', Ferzan Ozpetek e Edoardo Leo raccontano la riscoperta dell'amore

video Una coppia in crisi, i tradimenti, i litigi. Poi, all'improvviso, l'arrivo di due bambini a cambiare la vita di Edoardo Leo e Stefano Accorsi: sono loro i protagonisti di 'La dea fortuna', il nuovo film di Ferzan Ozpetek in sala da giovedì 19 dicembre con Warner, nel cast anche Jasmine Trinca. La storia di un amore che rinasce attraverso il dolore, le responsabilità, la riscoperta della persona che si ama, vista con occhi diversi.L'intervista di Alessandra Vitali

M5S, Grillo a Roma:"Non sono qui per rasserenare, non posso convincere nessuno a restare"

video "Non sono qui per rasserenare nessuno, sono qui per conoscere. Tanta gente non l'ho mai vista né conosciuta". Così Beppe Grillo, parlando coi cronisti davanti all'Hotel Forum di Roma, sulla situazione dentro il M5S. "Le Sardine? Sono un movimento interessante, da tenere d'occhio. Non si facciano mettere il cappello da nessuno" ha aggiunto il garante del M5s. di Camilla Romana Bruno e Cristina Pantaleoni

Dall'Islanda a Genova, le orche di Pra' riconosciute da suoni e foto

video Si chiarisce lentamente il "mistero" delle orche che da diversi giorni stazionano nel porto di Prà, di fronte a Genova Voltri. I quattro cetacei provengono nientemeno che dall'Islanda. Lo hanno scoperto i ricercatori di Orca Guardiansche studiano le orche nell'Islanda occidentale e hanno "riconosciuto" i quattro individui, che dal 2014 al 2017 hanno avvistato nel mese di giugno, grazie all'impiego della foto-identificazione. Confrontando le loro immagini con quelle scattate dall'associazione Menkab, hanno scoperto che si tratta di Riptide (catalogata come SN113), di Aquamarin (SN116), e con ogni probabilità di Dropi (SN115). La femmina con il piccolo morto è invece SN114, che aveva già avuto un piccolo nel 2017. Ma non è finita qui perché come confermerebbe da un primo confronto la ricercatrice islandese Filipa Samarra, anche i suoni registrati a Genova coinciderebbero con le vocalizzazioni catalogate in Islanda. Ora si attendo analisi più approfondite a conferma. Il dato è clamoroso per i biologi, perché è la prima volta che viene registrata la presenza di orche dell'Islanda in Mediterraneo e perché si tratta della più lunga migrazione documentata per questa specie; il gruppo ha infatti coperto qualcosa come 5200 km