Napoli, prima uscita pubblica di Conte con la compagna Olivia Paladino

video Prima uscita pubblica ufficiale per il Presidente del consiglio Giuseppe Conte insieme alla compagna Olivia Paladino.I due a Napoli hanno preso un caffè nel noto bar Gambrinus di piazza Trieste e Trento.Successivamente si sono recati insieme al teatro San Carlo per assistere allo spettacolo di beneficenza "Una notte di cuore" per un progetto di sostegno agli ospedali pediatrici italiani.  Agenzia Dire

San Carlo, stretta di mano tra de Magistris e De Luca

video Stretta di mano fra il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ed il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, al teatro San Carlo dove stasera si tiene "Una notte di cuore", serata di beneficenza organizzata dalla fondazione Achille Scudieri.I due si sono incontrati nel foyer del massimo napoletano nell'attesa dell'arrivo del premier Giuseppe Conte. Agenzia Dire

Terracina e il dovere della Memoria: "Ragazzi, non siate mai assenti"

video Durante i numerosi viaggi della Memoria organizzati dalla Regione Lazio a cui ha partecipato, Piero Terracina ha sempre cercato di trasmettere agli studenti il dovere di ricordare quanto accaduto ad Auschwitz “perché quel passato non ritorni mai più”. Agli studenti, commossi, raccontava l’esperienza del campo di concentramento a partire dall’ultima volta che ha visto sua madre, in lacrime, prima della deportazione. E ai ragazzi diceva: “Non siate mai assenti, non date mai deleghe in bianco a nessuno, sappiate sempre ragionare sempre con la vostra testa, non esiste l’uomo della Provvidenza, le difficoltà si superano con l’aiuto e la collaborazione di tutti, non dimenticatelo mai”.Video: Regione Lazio

Genova, mamma orca si è arresa: da giorni nuotava col suo cucciolo morto

video La femmina di orca che dal 1° dicembre staziona assieme ad altri tre esemplari davanti al porto container di Genova Pra' ha abbandonato il suo cucciolo morto. Lo si legge in una nota dell'Acquario di Genova. "Dal confronto con le immagini di questi ultimi giorni - si legge nella nota -, si presume che la madre lo abbia abbandonato nella notte tra venerdì e sabato. Rimangono pertanto i quattro esemplari - il maschio adulto, la madre del cucciolo e gli altri due esemplari adulti - che continuano a stazionare nelle acque all'imboccatura del porto". Prosegue dunque il monitoraggio del gruppo di orche da parte degli esperti dell'Acquario di Genova, dell'Istituto Tethys, insieme a alcuni osservatori di Whalewatch Genova Golfo Paradiso e in collaborazione della Guardia Costiera, i ricercatori della Sezione di Genova dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e del Dipartimento di Fisica dell'Università di Genova. In queste immagini, riprese qualche giorno fa, si vede la balena nuotare tentando di tenere a gala il suo piccolo, ormai senza vita.Video Facebook/Guardia Costiera

Apple lancia gli ultravideo e sfida Snapchat

video Effetti speciali, animazioni in 3d, testi e musica. Con la nuova versione dell’app gratuita Clips, di Apple, i video diventano “ultra”. La Mela risponde così alla sfida lasciata dalle principali app per creare video, prima tra tutte Snapchat, e spiega: “Ora gli utenti potranno divertirsi e liberare la propria creatività, condividendo video messaggi, brevi film e progetti scolastici. di Sofia Gadici

Sant'Ambrogio, il vescovo di Vigevano ai sindaci: "Istituiamo un premio per chi aiuta"

video Un premio per la festa di Sant’Ambrogio, una somma di denaro per progetti a sostegno delle persone in difficoltà. È il desiderio di monsignor Maurizio Gervasoni, vescovo della diocesi di Vigevano, che sabato mattina ha incontrato i sindaci della Lomellina nell’aula consiliare di Vigevano. Si tratta di un appuntamento fisso nel giorno del patrono ufficiale della città, Sant’Ambrogio. «Propongo che ogni 7 dicembre, dopo l’offerta dell’olio per la lampada del santo patrono – ha detto Gervasoni, – si assegni un premio in denaro attraverso un bando. Ho pensato che la diocesi, i sindaci della Lomellina e qualche Fondazione potessero mettere a disposizione una certa cifra per il terzo settore. Costituiremo un comitato per valutare le domande e decretare il vincitore, che nel giorno di Sant’Ambrogio riceverà l’assegno come segno di una comunità attenta ai bisogni concreti dell’altro».Video Sacchiero

Evasione fiscale, Mattarella: ''Problema culturale, chi evade sfrutta gli altri''

video "È proprio l'esaltazione della chiusura in sé stessi e dell'individualismo esasperato". Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inquadrato così la questione dell'evasione fiscale, nel rispondere a uno studente, tra i tanti delle scuole superiori presenti al Quirinale. "È un problema serio in molti paesi tra cui il nostro - prosegue Mattarella -, mentre in altri il senso civico lo ha quasi azzerato. Chi evade sfrutta le tasse che pagano gli altri: è una cosa davvero indecente. L'ultimo documento ufficiale dell'anno passato dice che l'evasione fiscale ammonta a circa 119 miliardi di euro: una cifra enorme. Il problema è di norme e di interventi, ma soprattutto di cultura e di mentalità".  Video Youtube/ Presidenza della Repubblica Italiana Quirinale

Nel nuovo Ghostbusters c'è anche Mike di 'Stranger Things' - Il trailer

video Sarà nelle sale nell'estate del 2020. A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia. Diretto da Jason Reitman, (figlio di Ivan Reitman regista del film originale) 'Ghostbusters: Legacy' vedere protagonisti una serie di ragazzi tra cui Finn Wolfhard, che in 'Strangers Things' interpreta Mike. Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno.Video: Warner Bros. Italia

Auto finisce fuori strada a Borgo San Siro, soccorso un 32enne

video Un 32enne proveniente da Vigevano ha perso il controllo della sua Volkswagen Polo sulla provinciale a Borgo San Siro ed è uscito di strada. L’auto si è ribaltata poco prima delle 7.30 di lunedì nel tratto di fronte allo stabilimento Expo Inox. Il guidatore è stato portato dall'ambulanza della Croce Garlaschese all’ospedale di Vigevano, ma non sembrava grave. La strada è rimasta chiusa un’ora per permettere il recupero dell’auto, un lasso di tempo nel quale il traffico è stato deviato da carabinieri e vigili urbani verso l'abitato di Borgo San Siro.