Ad Aversa contestatori di Salvini cantano "Bella ciao"

video Un centinaio di persone hanno intonato “Bella Ciao” all’esterno del teatro Metropolitan di Aversa dove Salvini ha incontrato i suoi sostenitori. Poco prima gli stessi contestatori hanno tentato di fare un corteo nei pressi della stazione ferroviaria di Aversa, ma sono stati bloccati dalla polizia schierata in forze. I contestatori indossavano magliette con la scritta: “Prima gli esseri umani” e qualcuno ha innalzato un cartello con la scritta “Mai con Salvini”.Raffaele Sardo

Palermo, jazz sul mare con Giuseppe Urso

video Si chiama “Live in Mondello beach” il videoclip girato sulla spiaggia, nell’area del circolo sportivo Albaria da Giuseppe Urso, batteria, Valerio Rizzo, pianoforte, e Stefano India al contrabbasso . I tre reinterpretano con un concept e arrangiamento di Urso, il brano “Everybody Wants to Rule the World” del gruppo new wave e pop rock inglese Tears for Fears.Fonte: YouTube

Casal Bruciato, la famiglia rom assediata da Casapound: "Hanno minacciato di tirarci una bomba, abbiamo paura"

video "Abbiamo paura, per questa notte rimarremo qui. Domani? Non lo so. I miei figli si sono spaventati". Parla cosi Imer il papà della famiglia rom assegnataria di un appartamento a Casal Bruciato, periferia est di Roma, minacciato questa mattina dai militanti di Casapound. "Prima eravano al campo rom de La Barbatua, abbiamo fatto regolare richiesta del 2017, siamo in regola con i documenti, perché ce l'hanno con noi?" Video di Cristina Pantaleoni

Parma, don Rossolini a Pizzarotti: "Si sente un illuminato al cospetto del popolo rozzo"

video Don Rossolini, parrocco della chiesa di San Paolo a Parma, torna a contestare il sindaco di Parma dopo il vivace scambio di vedute dei mesi scorsi. A rinfocolare la polemica fra i due è la decisione della Procura di Parma di fare ricorso nei confronti degli atti con i quali il primo cittadino ha riconosciuto i figli di alcune coppie omosessuali a Parma. "La situazione è grave e pericolosa" dice don Rossolini che lancia una provocazione: "Parcheggerò nelle righe blu senza pagare un euro". Video: Giovanni Paolo Tv

Genova come Barcellona, la Piazza del Gusto al Mercato Orientale

video Visita in anteprima, in attesa dell'inaugurazione (martedì 7 maggio alle 17.30), del Mog, il nuovo piano rialzato del Mercato Orientale di Genova, dove fervono i preparativi. La luce filtra prepotente dalle grandi vetrate e illumina la Piazza del gusto. Un luogo da scoprire e da vivere tutto il giorno, con 11 corner di gastronomia e un bar centrale attorno al quale hanno trovato posto 270 posti a sedere tra tavoli dallo stile essenziale circondati da sedie in ferro, mentre nel soppalco c'è fermento tra i fornelli del ristorante, che si affaccia sulla Piazza del gusto, e che si affianca alla scuola di cucina, a quella di panificazione e alla sala polivalente. Videoservizio di Rosangela Urso

Salerno, finge di fare foto con Salvini: "Non siamo più terroni di merda?". E le sequestrano il telefono

video "Salvini, non siamo più terroni di merda?". Valentina Sestito, che pubblicando questo video sul suo profilo Facebook si definisce antifascista e (provocatoriamente) terrona, era tra le centinaia di persone che hanno presenziato alla visita di Matteo Salvini a Salerno. La giovane si era avvicinata al ministro dell'Interno al termine del suo discorso fingendo di volersi scattare un selfie con lui. "Cancella questo video", ha replicato il vicepremier rivolto agli agenti che lo circondavano. Le forze dell'ordine hanno allontanato la ragazza requisendole il telefono, che in seguito le è stato restituito. Video: Facebook / Valentina Sestito

Game of Thrones, il dettaglio che non ti aspetti in una serie cult: la 'scoperta' dei fan

video Nemmeno la Madre dei draghi può resistere a una tazza di caffè. Dopo la messa in onda del quarto episodio della stagione finale di "Game of Thrones" - The last of the Starks - alcuni fan si sono accorti di un particolare che poco aveva a che fare con l'ambientazione fantasy/medievale della serie. Un bicchiere di Starbucks compare infatti in una delle scene del banchetto che segue alla vittoria sugli Estranei, nel castello di Grande Inverno, posizionato proprio di fronte a Daenerys. Molti appassionati della serie si sono detti stupiti di fronte a un simile errore, considerata la cura dei dettagli dimostrata dalla produzione per la realizzazione di questa stagione finale. Non è mancata, ovviamente, l'ironia degli utenti social

Salone del libro, quando Francesco Polacchi (Altaforte) partecipò agli scontri di piazza Navona

video Il 29 ottobre del 2008 Francesco Polacchi (che indossa una camicia a righe) partecipava in prima linea agli scontri con gli studenti universitari di sinistra. Che si erano conclusi con 4 feriti e due arrestati. Il responsabile della casa editrice Altaforte (che ha pubblicato l’intervista biografa con Matteo Salvini) è al centro delle polemiche in questi giorni per la partecipazione al Salone del libro di Torino. Alla fine del video Polacchi viene portato via dalla polizia. "Sono un militante di Casapound, anzi il Coordinatore regionale della Lombardia - spiega - E sono fascista, sì. Lo dico senza problemi. L'antifascismo è il vero male di questo Paese".

Farm Dog: a Noceto padroni e cani gareggiano insieme

video La Farm Run aggiunge quest'anno una novità: alla corsa potranno prendere parte i cani e i loro fedeli accompagnatori. Il circuito si sviluppa su un percorso ridotto di cinque km. Qualsiasi taglia, razza e attitudine è ammessa purché l'animale sia "ben educato". La gara è in programma sabato 22 giugno a partire dalle 9 a Noceto (Parma). Video: Farm Run

Salerno, giovane dem finge di fare un selfie con Salvini ma poi chiede: "Dove sono i 49 milioni?"

video "Ministro, i 49 milioni che fine hanno fatto?". Giancarlo Cirillo, dei Giovani Democratici di Salerno, invece di un selfie, interroga Salvini dopo il comizio in piazza Portanova a Salerno. Il ministro risponde: "Li hai tu". "Caro ministro - ha replicato poi Cirillo sulla sua pagina Facebook - non fuggire alle domande scomode degli Italiani. Se avessi potuto te ne avrei fatte altre, ma va bene così ho scoperto di essere miliardario a mia insaputa" di Andrea Pellegrino