Non spegniamo Pavia
Cinema, due proposte

article Pavia rischia l’addio agli ultimi cinema in città. Ecco un paio di proposte per non rassegnarsi, per provare, invece, a rilanciare. Il gestore delle tre sale avverte per tempo: a fine 2011, con l'apertura della multisala di San Martino, e se i biglietti venduti nel corso dell'anno saranno pochi...

«Al Tar per fermare Borgarello»

article PAVIA. Al Tar per fermare il mega centro commerciale di Borgarello: il Comune di Pavia raccoglie le carte per chiedere al tribunale amministrativo di bloccare il progetto per un polo commerciale da 50mila metri quadrati (15mila solo di negozi) formalmente in un altro Comune, ma che di fatto avrà...

Stefano Romano

Oggi convegno sulla Zps

bMORTARA. /bDa mesi, ormai, si parla della revisione della Zona di protezione speciale (Zps) «Risaie della Lomellina», la più grande della Lombardia con i suoi 30mila ettari compresi fra Rosasco e Pieve del Cairo. Se ne parlerà oggi, alle 16.30, nel convegno «Zone di protezione speciale.

Ferme le big, la Juve sprofonda

b PALERMO./bb Se il Milan rallenta, le altre non corrono. Il Napoli cede clamorosamente a Verona, la Roma non è in grado di battere il Brescia in casa. Ma quello che colpisce di più è la quinta sconfitta nelle ultime sette partite (compresa quella di coppa Italia) della Juve, che perde e

Senza Titolo

brb PALERMO: 2 /b - b JUVENTUS: 1 /bbrli/li bPALERMO/b (4-3-2-1): Sirigu; Cassani, Andelkovic, Bono, Balzaretti (11’ pt Damian); Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Ilicic (14’ st Kasami) Pastore; Miccoli (42’ st Paolucci). A disp. Benussi, Acquah, Kurtic, Liverani. All. Rossi.BR BR li/li

Inter, tutti i nuovi in campo

b MILANO. /bSe il mercato del Milan è stato giudicato da 9 da Massimiliano Allegri, quello dell’Inter, buttato in campo quasi tutto insieme - l’ultimo quarto, il giapponese Nagatomo, dovrebbe esordire domani a Bari - ha ribaltato domenica la partita col Palermo, con gli assist di Kharja

Legrottaglie assolve Kozak

b MILANO./b Libor Kozak non si è fatto amici fra i milanisti. L’attaccante della Lazio ha dimezzato la già incerottata difesa di Massimiliano Allegri. Un problema per l’allenatore livornese, ma non l’unico dopo la frenata casalinga contro la Lazio: bisogna capire cosa frena Alexandre Pat