«Riaprite il Pronto soccorso» Nasce un comitato popolare

CUORGNE'L'ultima riunione ieri sera alla società operaia di Valperga. Poi nascerà un comitato popolare per far riaprire il Pronto soccorso di Cuorgnè e avere così maggior forza nella richiesta del ripristino di un servizio imprescindibile per un vasto territorio che spazia dalla pianura del Rivarole

Sono 112 gli operatori da stabilizzare In Asl/To4, «Ma servono garanzie»

article «Senza le risorse aggiuntive regionali previste per l’adeguamento dei tetti di spesa del personale, però, sono tutti lavoratori che hanno un futuro incerto», spiega il Nursind, sindacato delle professioni infermieristiche. Su questo punto, è stato chiesto un incontro urgente al presidente della Regione Alberto Cirio, l’assessore regionale Luigi Icardi e al direttore della sanità piemontese, Mario Minola

Senza Titolo

IVREALe strategie della sanità pubblica dopo il Covid. I processi di esternalizzazione in corso, la carenza dei medici e i bandi per attivare contratti con società specializzate per reclutarli. L'impatto della neonata Azienda zero sulle altre Asl dal punto di vista organizzativo. Ci sono tante quest