Metropolis/212 - Migranti, Bonino: "Nessuno è senza peccato. Abbiamo fatto un grande pasticcio"

video Emma Bonino, ex Ministra degli Esteri, commenta a Metropolis la crisi diplomatica tra Italia e Francia sui migranti: "Fare la linea dura continua solo a coltivare la linea di Salvini ma di tutti questi migranti solo il 10% è stato salvato dalle Ong. Il resto dei flussi migratori è gestito direttamente dalla guardia costiera o arriva dai barconi". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/212 - "Porgi l'altra Francia". L'Italia rischia l'isolamento in Europa? Ospiti: Bonino, Craxi, De Luca e Manconi. Con Di Feo, Sorgi e Olivero (integrale)

video Per la premier quella di Parigi è una "reazione ingiustificata". Dall'Eliseo Macron si dice deluso: "Gravi errori". La crisi migranti non si ferma. Sono una distrazione dai guai economici o un problema reale nel paese? In mattinata il governo poi boccia il superbonus. Per Giorgetti ha fatto un "buco da 38 miliardi". In Egitto continua Cop 27. Usciranno misure importanti dal summit di Sharm El Sheik? Intanto, continua la discussione interna al Pd: Elly Schlein sceglie di partecipare al congresso. Sarà una donna la prossima leader dem?Oggi a Metropolis si collegano con noi in ordine di scaletta: la presidente della commissione esteri al Senato, Stefania Craxi (Fi), l'ex ministra degli Esteri, Emma Bonino, l'editorialista di Repubblica Luigi Manconi. In studio l'editorialista Marcello Sorgi e lo scrittore Erri De Luca.Con un servizio di Carlotta Rocci da Oulx e di Massimo Calandri da Ventimiglia. Un videoreportage di Giulio Ucciero su Ultima Generazione, gli ambientalisti che bloccano le strade per la crisi climatica. In collegamento dall'Auditorium di Roma per la presentazione del libro di Goffredo Bettini c'è Gabriele Rizzardi. Con i Sentieri di guerra di Gianluca Di Feo. Conduce Gerardo Greco

Tosca Musk regista a Firenze per Passionflix: "Che emozione girare agli Uffizi"

video Tosca Musk, regista e sorella del magnate Elon, è in Toscana per girare il terzo capitolo della saga "Gabriel's' Inferno", per la piattaforma di streaming Passionflix, di cui la regista è una delle creatrici. Coadiuvata dalla casa di produzione fiorentina Dado Production, Musk gira per la terza volta dal 2019 in Toscana, questa volta tra il centro storico di Firenze, gli Uffizi e la Certosa del Galluzzo.Video di GIULIO SCHOEN

Metropolis/212 - Ucraina, Di Feo: "Perché la ritirata da Kherson può essere una speranza per la pace"

video Gianluca Di Feo, vicedirettore di Repubblica, analizza a Metropolis la ritirata di Mosca dalla città di Kherson: "Il generale in capo delle forze americane Mark Milley ha detto che quando c'è un'opportunità per la pace bisogna afferarla e anche l'Europa chiede di negoziare un 'cessate il fuoco'. La diplomazia riuscirà in questa impresa?". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla NewsletterSegui i Sentieri Di Guerra di Gianluca Di Feo

Ucraina, Mosca: "Completato il passaggio sulla riva sinistra del Dnipro"

video Oltre 30mila soldati russi e 5mila pezzi di equipaggiamento sono stati ritirati sulla riva est del fiume Dnipro. Lo ha detto il portavoce del ministero russo della Difesa, generale Igor Konashenkov. Il portavoce ha aggiunto che i russi hanno preso posizione su linee di difesa fortificate sulla riva est, dalle quali bombardano le forze di Kiev sulla riva opposta. "Al momento i soldati ucraini e il loro equipaggiamento riuniti sulla riva ovest vengono bombardati", ha dichiarato. Il dispaccio della Tass non fa menzione della città di Kherson, sulla riva ovest, dove oggi sono arrivati i soldati ucraini in seguito al ritiro russo.Video Ansa

Metropolis/212 - Migranti, la crisi Italia-Francia al confine: "Polizia severa, sguinzaglia i cani"

video Rapporto teso tra Parigi e Roma dopo il caso Ocean Viking. La barca dell'ong alla fine è sbarcata a Tolone, ma al confine tra i due paesi non si ferma la tratta dei migranti. A Oulx, vicino Torino, come nella ligure Ventimiglia i controlli sono serrati: "Spesso hanno i segni del filo spinato addosso". Il servizio di Carlotta Rocci e Massimo Calandri Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Londra, tornano a suonare le campane del Big Ben dopo cinque anni di restauro

video Dopo cinque anni di silenzio, le campane del Big Ben sono tornate a suonare a Londra in occasione del 104° anniversario del giorno dell'armistizio. I rintocchi hanno segnato il minuto di silenzio che si è tenuto nell'ambito della cerimonia che segna la fine della prima guerra mondiale.Domenica 13 novembre, quando sarà celebrato il Remembrance Sunday, il Big Ben verrà colpito altre 11 volte alle ore 11 per segnare l'inizio del Two Minutes Silence, preceduto dai quarti di campana. Da quel momento in poi l'orologio tornerà a suonare regolarmente come prima del restauro costato 91 milioni di euro.Video Reuters

Metropolis/212 - Roma, gli attivisti bloccano le vie del Colosseo: "Solo così otteniamo risultati"

video Nati dalla famiglia inglese di Exctincion Rebellion, ormai siamo abituati a vedere gli attivisti di Ultima generazione bloccare tangenziali e imbrattare quadri nei musei. Ma perché arrivano a questo? Sono ecologisti estremi o vanno ascoltati? Oggi hanno fermato il traffico nel centro di Roma, li abbiamo seguiti e poi abbiamo cercato di capirne le ragioni. Il servizio di Giulio UccieroMontaggio di Cinzia Comandè Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Greenpeace: non sarebbe bella una Maratona Mentana sulla Cop27?

video Ma quanto sarebbe bella una Maratona Mentana sulla Cop27? Una lunga diretta con esperti, inviati e attivisti per raccontare quel che stanno discutendo i governi del mondo al vertice sul clima di Sharm el-Sheik. A detta degli scienziati, la crisi climatica è la più grave emergenza della nostra epoca. Eppure nei palinsesti delle TV trova poco spazio e viene raccontata senza nominare cause e responsabili. Il TG di La7 è il telegiornale che nel 2022 ne ha parlato meno di tutti, secondo lo studio che abbiamo realizzato con l'Osservatorio di Pavia. Serve più attenzione per la crisi climatica da parte dei media e della politica. @EnricoMentana non sei d'accordo con noi? Il futuro del pianeta non merita una Maratona Mentana?Greenpeace

Roma, terminata l'udienza su Rolex e borse: Totti e Blasi lasciano il tribunale

video Bocche cucite al termine dell'udienza del processo civile sulla sparizione di Rolex, borse e gioielli sia da parte di Francesco Totti e Ilary Blasi, che dei loro legali. La prima ad uscire è stata la presentatrice televisiva a bordo dello stesso suv bianco che l'aveva portata in tribunale. Dietro di lei è uscito l'ex capitano giallorosso, alla guida della sua Smart nera e affiancato da una donna."No comment", si è limitato a dire all'uscita Alessandro Simeone, legale di Blasi. "Ho molto rispetto per il vostro lavoro - ha aggiunto invece Antonio Conte, avvocato di Totti, con i cronisti -, vi chiedo scusa ma è per un riserbo rigoroso nei confronti del giudice. Di più non si può dire".Di Francesco Giovannetti