Al via i sopralluoghi a Quinto ma non c'è la data del trasloco

Al via i sopralluoghi vicino al Bhr Hotel di Quinto per l'allestimento del nuovo Vax Point che servirà il capoluogo e i territori limitrofi. L'azienda sanitaria sta predisponendo insieme ai suoi tecnici il piano per attrezzare il nuovo spazio lungo la Castellana che sarà adibito alle vaccinazioni portando arredi e materiali per la profilassi dalla sede dell'ex Maber di Villorba agli spazi del Bhr hotel. Tuttavia, ad oggi non c'è una data di apertura già definitiva, si punta all'attivazione entro la fine dell'autunno. Nel frattempo, la struttura villorbese dell'ex Maber continua ad essere attiva e lo sarà fino a trasloco effettuato nel nuovo complesso. Le sedi vaccinali attive dell'Ulss 2 sono attualmente: ex Maber di Villorba aperta lunedì, mercoledì e venerdì (8 - 14), martedì e giovedì (14- 20); Asolo in via Malombra, il lunedì (14- 20), martedì e giovedì (8-14); Ormelle Casa Luigi e Augusta martedì (14 - 20); San Vendemiano in via Italia, lunedì e mercoledì (8 - 14) e giovedì (14 - 20); Casa di Cura Giovanni XXIII a Monastier giovedì (14- 17. 45). Per info c'è la sezione "Vaccini anti-Covid" del sito www. aulss2. veneto. it e il numero 0422 210701 che risponde dalle 8 alle 18, dal lunedì al sabato per fornire indicazioni e informazioni operative all'utenza. Il giorno della vaccinazione è necessario portare con sé obbligatoriamente la tessera sanitaria magnetica (tessera azzurra), il modulo anamnesi e consenso compilato e firmato e nel caso di accompagnatori di minori al vaccino anche il modulo di delega compilato e anch'esso firmato. --V. Cal.