Vittorio Atletica trascinata sul podio dalle ragazze

San vendemianoVittorio Atletica seconda nel campionato di società regionale veneto per la categoria ragazzi. Ieri allo stadio comunale di San Vendemiano, secondo posto per la società guidata da Roberto Biz, con 263 punti nella classifica femminile. Nella manifestazione veneta organizzata da ATL-Etica San Vendemiano e che ha richiamato 18 formazioni maschili e 18 femminili (ammesse in base all'esito delle fasi provinciali) a sfidarsi per i titoli veneti Under 14 di società, vittoria per le ragazze del Csi Atletica Provincia di Vicenza con 282 punti (con terze le compagne vicentine dell'Asi Atletica Breganze con 260 punti) e per i ragazzi delle Fiamme Oro Padova con 281 (davanti ai padovani dell'Atletica Vis Abano con 264 punti e ancora ai vicentini dell'Asi Atletica Breganze con 264 punti).Nella classifica femminile, 12esimo il Gruppo Atletica Vedelago e 14esima l'Atl-Etica S. Vendemiano. Al maschile, sesto posto per la Nuova Atletica 3 Comuni, ottavo per l'Atletica San Biagio, undicesimo per Trevisatletica e sedicesimo per l'Atletica Montebelluna. A livello individuale, tra le vittorie trevigiane, da segnalare quelle di Anna Giambalvo (Vittorio Atletica) nei 1000 in 3'22''00, Anita Marogna (Vittorio Atletica) nei 2000 metri di marcia in 10'49''71 (con terza la compagna di squadra Aurora Auricchio in 11'48''01) e di Gabriele Faganello (Nuova Atletica 3 Comuni) nei 60 hs in 9'43''.Secondo posto per Giulia Dario (Gruppo Atletica Vedelago) nei 60 ostacoli con 9''95, per Nicolò Pillon (Atletica San Biagio) nei 1000 in 3'09''93 e per Maria De Coppi (Vittorio Atletica) nel salto in lungo con la misura di 4.40. Terzo gradino del podio per la staffetta 4x100 di Atl-Etica San Vendemiano, composta da Elisa Paschetto, Teresa De Biasi, Eleonora Stipanovich e Nene Sane) in 54'65'', per la 3x800 di Vittorio Atletica (Margherita Rossato, Cecilia De Negri, Nicole Modolo), per Andrea Pavan (Trevisatletica) nei 2000 metri di marcia in 12'17''45 e per Anna Favaro (Gruppo Atletica Vedelago) nel salto in alto in 1.38. Tra le altre migliori prestazioni, quarto posto per Nicole Maso (Vittorio Atletica) in 10''09 nei 60 metri ad ostacoli e quinti per Jacopo Lupato (Trevisatletica) in 8'41'' nei 60 metri piani e per la 3x800 di Trevisatletica (Lupato, Pietro Scanavini, Giacomo Maccatrozzo) in 8'17''27.-- S.B.