Giudice sportivo, cambia il risultato del Santa Lucia Mercato, colpo Pievigina

TREVISOIn Prima categoria cambia il risultato di una partita del Trofeo Veneto. Santa Lucia-Barbisano, terminata 1-2 sul campo, diventa 3-0 a tavolino in favore dei locali poiché il Barbisano ha impiegato un giocatore, Massimo De Luca, che era squalificato. A carico del Barbisano anche un'ammenda di 50 euro, la squalifica di un turno per il giocatore e l'inibizione fino al 12 settembre per il dirigente Fabrizio Provitali. Ecco le altre decisioni del giudice dopo la prima giornata di Coppa Italia e Trofeo Veneto. In Eccellenza due gare di squalifica per Doria dell'Istrana e una per Zanette del Vittorio Falmec. In Promozione un turno per Pignata del Montello, Zambello del Ponzano e Mariuz del Vedelago. In Prima una gara a Lorenzon (Cisonese), De Martin (Città di Asolo), Da Dalt (Cordignano), Badji (Santa Lucia), Parro (Team Biancorossi) e Marcon (Zensonese). In Seconda due gare a Dussin (Treville Sant'Andrea). Una gara a Viotto (Campolongo), Aggio e Fassinato (Treville)MERCATO. L'Eclisse Careni Pievigina interviene sul mercato con l'ingaggio di un esterno sinistro. Il nuovo acquisto del direttore sportivo Fabio De Martin è Alex Ostojic, classe 2000, in arrivo dall'Academy Plateola, altra formazione di Eccellenza. In carriera ha giocato pure con San Giorgio Sedico, Union Clodiense ed Este in Serie D.ANTICIPI. La seconda giornata di Coppa si aprirà con tre anticipi. Sabato sono in programma Fregona-Cappella Maggiore nel Trofeo Veneto di Prima (ore 16), Venezia 1985-Marocco (ore 18 a Marcon) e Meolo-Monastier San Biagio (ore 18) nel Trofeo Veneto di Seconda. Per quanto riguarda invece le gare di domenica, c'è un'inversione di campo per Campolongo-Giavera, che dunque si disputerà a Giavera del Montello, mentre Mottinello Nuovo-Bessica si disputerà a Loria. --Alberto Zamprogno