La tutela dell'ambiente al centro dei due giorni dedicati al Creato a Mansuè

l'eventoLa tutela dell'ambiente anche per i cattolici è la sfida più importante del futuro. Il Creato soffre e ha bisogno di concrete risposte. Attraverso la diocesi di Vittorio Veneto, si organizzano vari appuntamenti per il mese di settembre, definito il "Mese del Creato".Molti eventi si concentrano su Mansuè, in particolare sabato 24 e domenica 25 settembre prossimi. Sottotitolo degli eventi sarà "Il gusto del pane", inteso non solo in termini materiali o di cibo, ma anche come sostegno per la spiritualità.Gli eventi mansuetini sono stati ufficializzati in questi giorni. Sabato 24 e domenica 25 settembre alla Cooperativa Terramica di via Portobuffolè ci saranno vari momenti di riflessione e incontro. Il 24 alle 17 si terrà un incontro con la docente e scrittrice Giuliana Martirani, dal titolo "Dalle piaghe ecologiche alla fraternità universale", con esperienza di scrittura collettiva.Dalle 19 serata di festa con cena e musica. Domenica 25 alle 11 sarà celebrata la messa da don Andrea Forest, delegato vescovile per la pastorale sociale. Alle 12.30 il pranzo preparato dai ragazzi della Cooperativa Terramica. Dalle 15 ci saranno laboratori aperti a bambini e famiglie, sul tema del Creato.Alle 17 sarà presente la cooperativa Il Ponte di Ghirano di Prata che metterà a disposizione gli animali della propria fattoria. In caso di pioggia la festa di sabato sera e i laboratori della domenica sono annullati. --Rosario Padovano© RIPRODUZIONE RISERVATA