Tonin: doppia tessera garanzia per i veterani

MILANO. È il decano dei leghisti padovani. Paolo "Fantomas" Tonin, veterano di Campo San Martino, torna da Milano piuttosto soddisfatto: «A dispetto dei gufi, la Lega Nord non sparisce, tanto che è prevista la doppia tessera per gli iscritti che aderiranno anche al nuovo soggetto per Salvini premier. Non è un fatto nostalgico ma una scelta che guarda al futuro rispettando le nostre radici. Se conserveremo storia e memoria, il nostro messaggio potrà conquistare consenso in tutto il Paese». Al suo fianco c'è Luciano Sandonà, consigliere regionale: «L'intervento di Salvini ci ha caricati: "Non possiamo permetterci di essere stanchi", ha detto, perché il nostro obiettivo è trasformare l'Italia non cambiare casacca agli inquilini dei palazzi romani». --