Playoff e playout il calendario delle sfide nella Marca

Serie D. Sarà quindi Giorgione-Montebelluna il playout di serie D: una si salva, l'altra retrocede. Andata a Castelfranco il 19 maggio, ritorno il 26. Dilettanti: i verdetti. In 9 sono state promosse: Vittorio (Eccellenza), Union Pro (Promozione D), Godigese (Prima F), Conegliano (Prima G), Fossalunga (Seconda G), Rovere (Seconda P), RieseVallà (Seconda Q), Biancade (Terza A) e Castion (Terza B). Retrocedono in 4: SP 2005 (Promozione D), OlmiCallalta (Prima H), Castagnole e Follinese (Prima G). Ora spazio agli spareggi: in 17 vanno ai playoff (25 considerando la Terza) e in 12 ai playout. Ai playoff è gara secca mentre ai playout c' è anche il ritorno. Eccellenza. Playout: Gruaro-Ponzano, andata il 12/5 e ritorno a Ponzano il 19/5 alle 16.30. Si salva la squadra che avrà la miglior differenza reti; in caso di parità, si salva il Ponzano (miglior piazzamento in campionato). Promozione. Playoff: PortoMansuè-San Giorgio, gara secca nella Marca il 19/5; in caso di parità al 90' si va ai supplementari; persistendo la parità passa il PortoMansuè in quanto terzo; chi vince affronta l'Eclisse al secondo turno il 26/5 (girone D). Playout: Caldogno-Vedelago, andata il 19/5 e ritorno a Vedelago il 26/5 (girone B). Prima. Playoff (19/5): Vazzolese-San Gaetano, Lovispresiano al secondo turno (gir. G); Gorghense-Silea (gir. H). Playout (19/5 e 26/5): San Fortunato- Salvatronda (gir. F). Seconda. Playoff (19/5): Transvector-Paese, Olympia-San Floriano (gir. G); Santa Lucia-Gaiarine, Casale al secondo turno (gir. P); Barbisano al terzo turno del 29/5 (gir. Q); Cordignano-Sarmede e Cappella Maggiore-VittSanGiacomo (gir R). Playout (19/5 e 26/5): Belvedere-Badoere, chi perde trova il Salvarosa al secondo turno del 2/6 (gir. G); Cessalto-Grassaga (gir. O); Francenigo- Fossalta, Feletto-Aurora (gir. P); Lamonese-Montello e Ezzelina-Spineda (gir. Q). Terza. Playoff (12/5): San Martino Colle-Orsago, Parè al secondo turno del 19/5 (gir. A); Fanzolo-Condor, Asolo-Sant'Anna (gir. B) e Summaga-Team Biancorossi nel girone di San Donà. (al.za.)