Il guardalinee Roberto Carrer sarà premiato in Consiglio

PONTE DI PIAVE.Un riconoscimento al concittadino, unico guardalinee trevigiano nella serie A di calcio. Lo riceverà Roberto Carrer (in foto) il prossimo 23 novembre in occasione del consiglio comunale dove gli verrà tributato un piccolo omaggio da parte dell'amministrazione comunale. Carrer, 36 anni, consulente aziendale, opitergino, da alcuni anni residente a Ponte di Piave insieme alla moglie Rossella, dopo una carriera quasi ventennale da arbitro, ha fatto l'esordio in serie A il 6 novembre in occasione della partita Brescia-Chievo come assistente dell'arbitro Tombolini. Da due anni infatti il pontepiavense fa parte della Commissione Arbitri Nazionale A e B come guardalinee. (b.b.)