Assemblea Onu: Johnson invita tutti a vaccinarsi, Bolsonaro fa segno "io no"

video Al consolato britannico di New York, l'incontro tra il premier Boris Johnson e il presidente brasiliano Jair Bolsonaro. Il capo di Downing Street ha esortato tutti a vaccinarsi, spiegando che AstraZeneca è un "gran vaccino" e "io l'ho fatto due volte". Un appello a cui il leader brasiliano, che più volte ha espresso opinioni discutibili e vicine ai no-vax, ha risposto, ridendo "Io no" e poi " non ancora". L'amministrazione di New York ha imposto alle delegazioni la presentazione di un certificato di vaccinazione anti-Covid per partecipare alla kermesse ma il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, ha chiarito di non poter fare imposizioni ai capi di Stato.  videoReuters

Canarie, la lava del vulcano finisce in una piscina: le immagini dal drone

video Case distrutte, migliaia di sfollati. Il vulcano Cumbre Vieja, a La Palma (Canarie), non dà tregua. La lava continua a fuoriuscire, diretta verso il mare sulla costa occidentale dell'isola. Oltre 160 gli edifici danneggiati in un'area di 100 ettari. Le autorità hanno messo in guardia dal fatto che il contatto tra la lava e l'acqua del mare produrrà gas tossici. Nel video gli effetti "in piccolo" del contatto tra la lava e l'acqua in una piscina con le immagini riprese da un drone. La protezione civile spagnola, intanto, ha riferito che il numero degli evacuati è salito a quasi 6mila.  videoReuters

Padova, ecco il restauro dell'opera di Kounellis nel cortile nuovo del Bo

video PADOVA. Un restauro per celebrare l'arte, la modernità, e i valori che caratterizzano l'ateneo. Così il rettore Rosario Rizzuto ha introdotto il 21 settembre la presentazione dei lavori di restauro dell'opera "Resistenza e liberazione", realizzata dall'artista greco Jannis Kounellis nel 1995, che caratterizza una delle pareti del cortile nuovo di Palazzo Bo. L'opera, restaurata grazie al contributo della Fondazione Alberto Peruzzo, ricorda le vicende eroiche di tre professore dell'ateneo protagonisti della Resistenza partigiana: «Alla fede civile e all’azione di Concetto Marchesi, Egidio Meneghetti, Ezio Franceschini e di quanti nell’Università seppero unire diversi ideali e culture in concorde lotta di popolo per riconquistare all’Italia la libertà». Il restauro è stato realizzato da Valentina Piovan, una delle più note restauratrici italiane, specializzata nelle opere in legno. Qui ci spiega l'attenzione osservata nell'intervento. "Ogni particolare è forma d'arte, speriamo che questa importante infografica messa ai piedi dell'opera la salvi da un uso improprio, tipo appoggiarvi bicchieri di carta o appendervi volantini". (Testo e video di Roberto Rafaschieri)

Afghanistan, Pontecorvo: "Talebani divisi in fazioni, a rischio la compatezza del movimento"

video L'ambasciatore Stefano Pontecorvo, rappresentante civile della Nato in Afghanistan, ha parlato della situazione nel Paese durante un'audizione davanti alle Commissioni riunite Esteri e Difesa di Camera e Senato. "Le informazioni provenienti da Kabul indicano che non tutto è tranquillo all'interno della dirigenza talebana, anzi". "Il dissidio tra i talebani di Kandahar e quelli di Haqqani - ha continuato Pontecorvo - ha spinto la stessa figura simbolo, il mullah Baradar, a lasciare prudenzialmente Kabul per recarsi a Kandahar. Il rapporto tra le anime talebane andrà seguito attentamente, in quanto mette a rischio la compattezza del movimento e la tenuta del regime".

L'Unesco proclama l' "Amazzonia d'Europa": ecco la prima riserva al mondo che unisce 5 nazioni

video Un milione di ettari tra Austria, Ungheria, Slovenia, Croazia e Serbia: è la riserva della biosfera Mura - Drava - Danubio riconosciuta dall’Unesco. L'area protetta si estende per 700 chilometri lungo le rive del Danubio e dei suoi due affluenti e comprende una comunità di quasi un milione di persone. Numeri che la rendono la riserva più grande d'Europa a svilupparsi attorno a un sistema fluviale. Il Wwf ha definito l'area l'Amazzonia d'Europa per la sua biodiversità: ogni anno ospita 250mila uccelli migratori e ci vivono centinaia di specie da tutelare, come lo storione, la lontra, il castoro e l'aquila. Un enorme polmone verde e blu "che abbatte la CO2 ed è una difesa naturale contro le alluvioni", spiega Euronatur, una delle ong che ha sostenuto il progetto.Di Francesco Cofano 

Comunali a Milano, Bernardo rilancia le accuse: "Si vergognino Sala e i radical chic"

video "Il sindaco Beppe Sala impari a girare, a guardare e soprattutto si metta una mano sul cuore e si vergogni lui e si vergognino i radical chic che abitano nella zona centrale, in zona 1, che stanno solo nel salotto e non pensano che ci sono persone che stanno male". Luca Bernardo rivendica le quella parola - pistola - che ha affibbiato agli elettori di Sala e ha innescato la miccia della polemica con il sindaco in corsa per il secondo mandato.Facebook/ Luca Bernardo

L'Unesco proclama l' "Amazzonia d'Europa": ecco la prima riserva al mondo che unisce 5 nazioni

video Un milione di ettari tra Austria, Ungheria, Slovenia, Croazia e Serbia: è la riserva della biosfera Mura - Drava - Danubio riconosciuta dall’Unesco. L'area protetta si estende per 700 chilometri lungo le rive del Danubio e dei suoi due affluenti e comprende una comunità di quasi un milione di persone. Numeri che la rendono la riserva più grande d'Europa a svilupparsi attorno a un sistema fluviale. Il Wwf ha definito l'area l'Amazzonia d'Europa per la sua biodiversità: ogni anno ospita 250mila uccelli migratori e ci vivono centinaia di specie da tutelare, come lo storione, la lontra, il castoro e l'aquila. Un enorme polmone verde e blu "che abbatte la CO2 ed è una difesa naturale contro le alluvioni", spiega Euronatur, una delle ong che ha sostenuto il progetto.Di Francesco Cofano