Senza Titolo

Valtteri Bottas (foto) si considera un precario del volante. Conquistata la conferma in Mercedes per il 2020, è consapevole che dovrà ripartire da zero per avere una nuova opportunità nel 2021: «A un certo punto dell'ultima stagione mi sono sentito in bilico. È una situazione alla quale sono abituat

Senza Titolo

MESTRE. Nove punti nelle ultime tre partite e la sensazione concreta che, dopo alcune giornate fatte solo di complimenti da parte degli avversari ma con risultati inferiori alla qualità di gioco comunque a tratti emersa, il Mestre abbia dato la svolta al suo campionato e abbia finalmente trovato la

Senza Titolo

L'INTERVISTALuca Marini non è solo il fratello di Valentino Rossi ma è anche un buonissimo pilota. Quest'anno ha vinto due Gp in Moto2, dopo il primo successo nel 2018, e anche nel 2020 sarà al via nella classe di mezzo con una Kalex dello Sky Racing Team Vr46, la scuderia nella quale hanno unito le

CHARLES LECLERC

7Le cose potevano andare meglio, ma su di lui sono riposte le speranze per un grande 2020. Il monegasco si è dimostrato un cavallo di razza consapevole del proprio valore, ma allo stesso tempo è un ragazzo maturo e disciplinato. Insegue un sogno, lo persegue lavorando sodo. Tiene a bada gli eccessi

Convegno su Vedova nel centenario della nascita

Convegno su Emilio Vedova, arte, didattica, impegno civile. In occasione del centenario della nascita dell'artista veneziano, l'Accademia di Belle Arti organizza venerdĂŹ e sabato un convegno per presentare al pubblico e alle nuove generazioni il lavoro del maestro veneziano nella complessitĂ  dell'

Senza Titolo

Il team Mv Agusta ha annunciato l'ingaggio di Simone Corsi (foto) per la stagione 2020 del Mondiale Moto2. L'esperto pilota romano ( 33 anni ad aprile) subentrerà a Dominique Aegerter e affiancherà Stefano Manzi: correranno con la Mv Agusta F2, moto con la quale il marchio varesino è rientrato qu

Morandi, ipotesi crollo: un cassone corroso

Marco GrassoTommaso Fregattigenova. Almeno da sei anni la "pancia" del viadotto Polcevera - i cosiddetti cassoni, scatole di cemento cave costruite sotto al piano strada - era inaccessibile, cosa che impediva di valutare se i cavi fossero corrosi. Ma a creare inquietudine tra i massimi vertici di Sp