Vaiolo delle scimmie: dal contagio al vaccino, cosa sappiamo

video Si concentra in Europa la maggior parte di nuovi casi di vaiolo delle scimmie, malattia causata da un virus della stessa famiglia del vaiolo. All'Istituto Spallanzani di Roma è partita la vaccinazione per categorie considerate a rischio. Quali origini ha, come si trasmette e cosa fare in caso di contatto stretto con un positivo: ecco cosa sappiamo e come possiamo proteggerci.A cura di Cinzia LucchelliMontaggio di Lorenzo Urbani