Mestre, la festa amara all'ex Umberto I: tre anni senza novità

video Palloncini, stelle filanti e cappellini colorati e una grande torta per festeggiare il terzo compleanno dell’acquisto dell’area dell’ex Umberto I a Mestre da parte della famiglia Canella, proprietari dei supermercati Alì. Si canta anche un malinconico “Tanti auguri a te”.Tre anni di attesa, trascorsi senza novità di rilievo, che si sommano arrivando alla cifra record di quasi 14 anni di stallo per l'area dell'ex Umberto I. E' questa la insolita protesta, travestita da festa di compleanno, dei comitati di Mestre che chiedono un dialogo con il gruppo Alì della famiglia Canella, che proprio tre anni fa ha acquisito l'area, e con l'amministrazione comunale. Dopo tanti anni di stallo, si percepisce la sfiducia dei cittadini di fronte ad una area di 4 ettari che resta sostanzialmente nell'abbandono. (Interviste di Mitia Chiarin e Lorenzo Porcile)