La Kalush Orchestra: "Gloria all'Ucraina. Pronti a combattere"

video "Gloria all'Ucraina. Ogni vittoria è davvero importante in Ucraina in questi giorni, la cultura ucraina è stata attaccata e noi siamo qui a provare che la cultura ucraina, la musica ucraina e la nostra vita hanno una firma particolare - la Kalush Orchestra è la vincitrice dell'Eurovision Song Contest 2022 e in conferenza stampa gli ucraini hanno espresso la loro emozione - Non ho ancora avuto la possibilità di parlare con il presidente Zelensky, ha delle cose molto più importanti da fare. Sono sicuro che gli Eurovision Song Contest del prossimo anno saranno in una nuova Ucraina felice e integrata in Europa. Come tuti gli ucraini siamo pronti a combattere" .video Ansa

Eurovision 2022, vincono gli ucraini della Kalush Orchestra: gioia sui social (e anche qualche polemica)

video I pronostici erano giusti: il gruppo ucraino Kalush Orchestra ha vinto la 66esima edizione dell’Eurovision Song Contest, la competizione canora più famosa e seguita nel mondo. Hanno partecipato al contest 40 paesi (la Russia è stata esclusa dopo l'invasione dell'Ucraina) e tra tutti, grazie al voto da casa, ha trionfato la Kalush Orchestra con il brano "Stefania". Prima dell'esibizione il presidente Zelensky aveva augurato loro buona fortuna e dopo la vittoria il frontman del gruppo ha detto: "Questa vittoria è per tutti gli ucraini. Slava Ukraini!". Sui social tanti si sono congratulati con i cantanti ucraini ma non sono mancate le polemiche.A cura di Sofia Gadici