Senza Titolo

Buon anno cari amici Vergine, per la verità non avreste bisogno degli auguri, dato che il 2014 sarà più che generoso per voi. Saturno nel vostro Segno dall’ottobre scorso però ha iniziato a instillarvi maggiore consapevolezza e la certezza che ancora una volta riuscirete a risorgere più sp

Senza Titolo

Alla Vergine sono associate le pietre grigie, cangianti e opalescenti. La pietra del segno è lo zaffiro, che può indirizzare energie di guarigione e amore. Per rinforzare la memoria e l’intuito, nonché per guarire la timidezza, è utile il quarzo.

IN BREVE

Questo segno è uno fra i più seri e attendibili dello Zodiaco. Il suo elemento, la Terra, lo spinge a ricercare risultati concreti in tutte le sue attività. Il pianeta dominante, Mercurio, gli dona un’intelligenza particolare. È un individuo affidabile.

ARIETE

La Vergine si assume la responsabilità di trascinare un Segno indeciso come il Cancro il quale, lasciato solo, forse non si muoverebbe affatto. È una silenziosa guerra interiore da combattere senza violenza, da cui alla fine emergerà una personalità sensibile, ma anche capace di guardare v

giochi infuocati

DI GIANFRANCO NATOLI L’anno che verrà sarà, dal punto di vista sportivo, di quelli da non perdere. Due gli appuntamenti che accenderanno l’interesse globale e il primo avrà ricadute anche sul piano politico. Stiamo parlando delle Olimpiadi invernali di Sochi che inizieranno a febbraio. L’I

Senza Titolo

ROMA Le vittorie di Vincenzo Nibali al Giro d’Italia, delle tenniste azzurre nella Fed Cup, la qualificazione dell’Italia ai Mondiali brasiliani dopo il terzo posto alla Confederations Cup, le 186 medaglie (un record) ai Giochi del Mediterraneo di Mersin, l’elezione a capo dello sport ital

Domenica al Penzo arriva la Feralpi

MESTRE. Il campionato di Prima Divisione della Lega Pro riparte domenica 5 gennaio con le partite della prima giornata di ritorno (inizio ore 14.30). Oltre alla sfida del Penzo tra Venezia e Feralpisalò (0-2 all’andata in riva al lago di Garda), il programma propone l’insidiosa trasferta a