Timidi segnali di dialogo sulle riforme

ROMA. Nei due poli lo scetticismo sulla possibilità di aprire la 'fase costituente” della legislatura resta alto. Il presidente del Senato Renato Schifani riconosce al presidente della Repubblica «un grandissimo ruolo non soltanto di mediazione ma di catalizzatore del clima di confr

Berlusconi: «Ho perdonato Tartaglia»

ROMA. Silvio Berlusconi ha perdonato Massimo Tartaglia, l’uomo che lo ha aggredito l’altra domenica a Milano. Ne dà notizia l’agenzia Ansa che riporta quanto riferito da una fonte presente a una 'conference call” che il premier ha tenuto da Arcore con la sede Pdl di Roma per gli aug

Non c’è voglia di mettersi in gioco

In questi ultimi giorni l’Italia è stata protagonista di atti fondamentalmente inspiegabili, quali ad esempio l’aggressione al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e le agitazioni a piazza Fontana durante la cerimonia, a quarant’anni di distanza, che ricordava la strage in cui pers

Napolitano: manca il clima per le riforme

ROMA. Il sentiero delle riforme è stretto, ma in questa legislatura c’è la possibilità di percorrerlo fino in fondo, sebbene le forze politiche non abbiano dato ancora vita a un clima propizio. Giorgio Napolitano ancora una volta cerca di dare una scossa a maggioranza e opposizione per t

Tributi, nuovo fronte da 110 milioni

TRIESTE. Dopo quella sulle pensioni l’amministrazione regionale guidata da Renzo Tondo si prepara ad aprire un’altra partita per la compartecipazione ai tributi versati sul territorio regionale. A essere interessati sono i dipendenti della scuola, i corpi di polizia e le forze armate, i

Napolitano: manca il clima per le riforme

ROMA. Il sentiero delle riforme è stretto, ma in questa legislatura c’è la possibilità di percorrerlo fino in fondo, sebbene le forze politiche non abbiano dato ancora vita a un clima propizio. Giorgio Napolitano ancora una volta cerca di dare una scossa a maggioranza e opposizione per t

«Berlusconi aggredito, montatura?»

ROMA. E’ tutta una montatura? Se lo chiede l’autore di una ricostruzione video dell’aggressione al premier Silvio Berlusconi da parte di Massimo Tartaglia. Il filmato spopola su Facebook e altri social network e analizza i momenti concitati vissuti la sera del 13 dicembre in piazza Duomo

Berlusconi: dialogo se cambia il clima

ALLE PAGINE 2, 3 E 4 ROMA. «Sì al dialogo se si isolano i fomentatori». E ancora: «Se cambia il clima politico il mio dolore non sarà stato inutile». È questo il doppio messaggio che Silvio Berlusconi affida a una nota dopo le sue dimissioni dal San Raffaele di Milano. Un ricovero durato