Pd

Carlo Bertini / Roma«Noi vogliamo assumere 900mila giovani ed esperti nella pubblica amministrazione, 300mila entro il 2024 e 120mila all'anno entro il 2029». Parola di Enrico Letta. «Ecco l'ennesimo tabù da sfatare: non serve meno Stato, ma uno Stato ringiovanito con più energie, competenze all'ava

Metropolis/143 - Elezioni, Bonino (+E): "Il Pd? Non diamoci la zappa sui piedi e dividiamoci i collegi"

video La senatrice di +Europa, Emma Bonino, ha commentato a Metropolis i prossimi passi per arrivare all'accordo elettorale con Enrico Letta dopo aver lanciato il patto repubblicano insieme ad Azione di Carlo Calenda: "Si chiama desistenza, va fatta da tutte e due le parti perché per vincere non basta dire che siamo contro la destra". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Enrico Letta a Radio Capital: "Il caso Marche sull'aborto è inquietante. La destra ha modello Orban"

video "Chiara Ferragni ha toccato un tema molto delicato perché tocca ciò che di più intimo è nelle persone, nella vita di una donna. La legge 194 va applicata in tutti suoi aspetti, quello che succede nelle Marche è abbastanza inquietante e credo sia stato importante alzare il velo sulla vicenda". A The Breakfast Club, su Radio Capital, il segretario del Pd Enrico Letta commenta il post dell'influencer e l'allarme sull'interruzione di gravidanza. "Le parole di Salvini hanno chiarito qual è il rischio", ha continuato l'ex premier, "Ha detto: a noi piace il modello di famiglia ungherese. Ma non è quello il modello per una società libera. Il voto del 25 settembre sarà anche spartiacque in materia di diritti tra chi vuole tornare al passato e chi pensa che i diritti siano una sfera intangibile". LEtta ha anche detto di non pensare al dopo 25 settembre, a eventuali dimissione se sconfitto. Sull'anullamento del faccia a faccia con Giorgia Meloni a Porta a Porta il segetario del PD dice ""Decisione bizantina, va studiata e letta bene".Intervista di Antonio Cristiano

Letta: "Partiti che non hanno votato sono ugualmente responsabili"

video "Le responsabilità dei partiti che non hanno votato la fiducia ieri sono di tutti, non mi si venga a fare classifiche di responsabilità, gli italiani non lo capirebbero", lo ha detto il segretario del PD Enrico Letta, nel corso dell'assemblea congiunta dei gruppi Dem alla Camera dei Deputati. Il segretario Dem ha anche aggiunto "Loro non si rendono neanche conto della gravità di quello che hanno fatto, perché non lo sanno".A cura di Luca PellegriniVideo Facebook - Deputati PD

Senza Titolo

A una settimana dalle elezioni i test delle intenzioni di voto confermano le indicazioni dei risultati di domenica scorsa, evidenziando solo piccole variazioni decimali in cui si distingue il Movimento 5 Stelle, che registra un +0,8% di effetto band-wagon. Un aspetto davvero interessante, invece, em

Senza Titolo

il casoGrazia Longo / ROMANon si placa la polemica per il decreto legge contro i rave party pubblicato sulla Gazzetta ufficiale. L'opposizione insorge contro il governo ritenendo non solo la norma troppo restrittiva ma anche ambigua perché, per esempio, sembra destinata anche agli assembramenti degl

Metropolis/177 - Al votofinish. Enrico Letta dialoga con Annalisa Cuzzocrea e Maurizio Molinari (integrale)

video Le parole "inaccettabili" ma anche "rivelatorie" di Berlusconi sulla guerra in Ucraina, il rischio di un restrizione dei diritti e quello di uno stravolgimento della Costituzione in caso di vittoria del centrodestra. Le accuse a Conte per la caduta del governo Draghi. E, ancora, le proposte del Pd sul lavoro per i giovani, il clima, l'Italia che sarà. Il segretario del Pd Enrico Letta alle porte del voto riprende i fili della campagna elettorale e lancia l'ultimo appello ad andare alle urne. In studio con Gerardo Greco ci sono il direttore di Repubblica Maurizio Molinari e la vicedirettrice della Stampa Annalisa Cuzzocrea.In chiusura di puntata, il conseuto appuntamento del venerdì con Robinson, l'inserto culturale di Repubblica, con Dario Olivero e Saverio Raimondo. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Elezioni, Salvini: "La Russia non influirà minimamente sul voto"

video "Lasciamo che votino gli italiani. La Russia non influirà minimamente sul voto degli italiani. Sceglieranno operai, casalinghe, studenti e pensionati con la loro testa. Se veramente a sinistra c'è qualcuno che pensa che paesi stranieri possano condizionare le elezioni, manca di rispetto per gli italiani". Così il leader della Lega Matteo Salvini, a Milano per donare il sangue all'Avis, risponde a chi gli chiedeva conto delle parole del segretario dem Enrico Letta che alla luce delle dichiarazioni dell'ex-presidente russo Dmitrij Medvedev ha chiesto alla Lega di sciogliere l'accordo con il partito di Putin Russia Unita. "Al governo, ben prima di me, qualcuno che ha fatto accordi commerciali con la Russia c'è ed è la sinistra", ha proseguito Salvini che però fatica a esprimersi nel merito dell'accordo fra le due parti, che dovrebbe essersi rinnovato automaticamente per altri cinque anni: "Non vado in Russia da anni e - ha risposto a chi gli chiedeva se il patto sia ancora in essere - non ho rapporti con politici russi da anni". L'ARTICOLO Elezioni politiche 2022, Salvini: "Russia non influirà minimimante sul voto. Mi candido a Milano" Di Andrea Lattanzi

Letta: "Il governo Draghi continui, le condizioni ci sono"

video "Il mio è un forte appello alle forze politiche che hanno sorretto con grandi risultati positivi il cammino del governo Draghi perché questo cammino non si interrompa e venga rilanciato a partire da mercoledì con un nuovo voto di fiducia". Così il segretario del Pd Enrico Letta arrivando al congresso del Psi a Roma.. "Non si interrompa questo lavoro importante per il Paese e per l'Europa, il lavoro del governo Draghi che ci vede convintamente impegnati - ha aggiunto -. Sono sicuro ci siano le condizioni per continuare". Di Francesco Giovannetti