Elezioni, Berlusconi al voto mano nella mano con Fascina alla quale chiede: "Ma tu voti qui?"

video Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi ha votato questa mattina nel seggio di via Rovani a Milano. Arrivato intorno a mezzogiorno mano nella mano con la compagna Marta Fascina, dopo alcuni saluti e abbracci con diversi curiosi accorsi a vedere il leader di FI, una volta di fronte al seggio elettorale ha chiesto alla senatrice: “Ma tu voti qui?”. Di Daniele Alberti ed Edoardo Bianchi

Piazza del Popolo, il parere degli elettori di centrodestra: "L'alleanza terrà con Meloni premier"

video C'è attesa in Piazza del Popolo tra i sostenitori del centrodestra in vista della tornata elettorale che vede favorita la coalizione. Tra i leader più acclamati c'è Giorgia Meloni, con le bandiere di Fratelli d'Italia ben rappresentate in piazza. "Chi voglio come premier? Meloni, anche se sono di Forza Italia", afferma una delle presenti. C'è ottimismo anche per la tenuta dell'alleanza: "Hanno già governato in passato insieme, per cinque anni. Ce la faranno anche ora", sottolinea un militante della Lega. di Luca Pellegrini SEGUI LA DIRETTA

Senza Titolo

Sempre accompagnato da Marta Fascina, baciata durante l'attesa al seggio di via Ruffini a Milano, il leader di Forza Italia ha parlato durante l'aperitivo: Salvini? Bravo ma non ha mai lavorato, va inquadrato. Farò il regista del governo.

Lo spot elettorale sembra una televendita: così il senatore promette il reddito per le casalinghe

video "Occuparsi della famiglia 7 giorni su 7 non è un lavoro? Dal 26 di settembre se saremo al governo approveremo una legge per dare uno stipendio e una pensione alle nostre mogli e alle nostre mamme". Massimo Mallegni, candidato di Forza Italia in Toscana alle elezioni politiche del prossimo 25 settembre, promette il reddito alle casalinghe. Lo spot elettorale ha subito attirato l'attenzione sui social per la sua particolare 'regia'. "E' arrivata la televendita elettorale", commenta un utente. "E alle prime 10 telefonate 2 cuscini in omaggio", commenta un altro.Video Facebook - Massimo Mallegni

«Il terzo polo può crescere e puntare a cambiare il Veneto»

L'intervista«Il Veneto è una delle regioni in cui il terzo polo è andato meglio. Ora si tratta di far evolvere quella nata come un'alleanza elettorale in un progetto per il Paese. E guardare alle regionali del 2025». Nino Pipitone ha lo sguardo verso il futuro. Da componente dell'assemblea nazionale

Cernobbio, Brunetta commosso: "Tra due mesi lascio, decisione dolorosa. Torno a fare il professore"

video “Ho preferito continuare a fare il mestiere di politico solo per due mesi e poi tornerò a fare il vecchio mestiere di professore”. Con queste parole il ministro della Funzione Pubblica Renato Brunetta, si è commosso dal palco del Forum Ambrosetti di Cernobbio. "Intendo continuare a dare una mano a questo Paese senza essere in Parlamento. È stata una decisione non facile, dolorosa - ha proseguito interrompendosi per l'emozione -. Però come le decisioni non facili e dolorose penso sia foriera di cose buone. Un momento di verità ognuno deve farlo prima dentro se stesso, e poi chiederlo al Paese". Brunetta, una colonna di Forza Italia, è uscito dal partito a luglio dopo che i suoi avevano contribuito alla caduta del governo Draghi. Di Edoardo Bianchi e Andrea Lattanzi

Elezioni, Berlusconi ai simpatizzanti: "Paura della meloni? Eh... un po'"

video Berlusconi ai simpatizzanti: "Paura della meloni? Eh... un po'"Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dopo il voto a Milano, si è trattenuto con alcuni elettori di Forza Italia in un locale del centro per un breve aperitivo in compagnia della compagna Marta Fascina. E a chi gli ha chiesto se avesse paura dell'alleata di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, il leader forzista ha risposto: “Eh… un po’ ce l'abbiamo”. Di Edoardo Bianchi e Daniele Alberti

Berlusconi ai simpatizzanti: "Voglio più voti della Lega. Salvini è bravo ma non ha mai lavorato"

video Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dopo il voto a Milano, si è trattenuto con alcuni elettori di Forza Italia in un locale del centro per un breve aperitivo in compagnia della compagna Marta Fascina. Berlusconi ha parlato del segretario della Lega, Salvini: "Con Matteo ho nutrito un'amicizia fruttuosa. Ha bisogno di essere un po' inquadrato, anche lui non ha lavorato mai, per cui cercherò di fare il regista del Governo".di Edoardo Bianchi e Daniele AlbertiSegui la diretta delle elezioni politiche 2022.

Tosi chiude la sua manovra È stato eletto alla Camera

forza italia«Ringrazio tutti gli elettori che hanno scelto Forza Italia e il sottoscritto a Verona e provincia. Abbiamo raggiunto il miglior risultato di Forza Italia nel Veneto e uno dei più brillanti nell'intero Paese», esulta Fabio Tosi, ex sindaco di Verona ed ex segretario della Liga veneta. Da

Berlusconi: "Putin forzato dalla sua gente a intervenire in Ucraina"

video Durante il collegamento con la sede regionale di Forza Italia a Padova, per la presentazione dei candidati alle elezioni, il presidente Berlusconi ha fatto una dissertazione sulla guerra in Ucraina. «Parlando della Russia volevamo dire il nostro dispiacere per quello che è avvenuto in Ucraina. È stata una decisione sbagliata, io so che Putin è stato forzato dal suo paese, dalla sua gente, dai suoi uomini, dal partito comunista a intervenire per difendere le repubbliche del Donbass dall’Ucraina di Eltsin (voleva dire Zelensky), ma adesso si trova ad avere dimostrato che le sue truppe non sono davvero l’armata invincibile». L'amicizia di Berlusconi con Putin è cosa nota, così come la sua tendenza a fornire narrazioni alternative sul conflitto in Ucrainavideo Forza Italia Padova