Torre di Mariano, i soldi ci sono, i lavori no

ORISTANO La Torre di San Cristoforo è lì da otto secoli: certezza granitica come la base del monumento, che è costruito però soprattutto in arenaria, e vero e proprio simbolo identitario della città di Oristano. Negli ultimi anni c'è un'altra certezza: che la torre è chiusa e che non la si può visit

No al referendum elettorale

di Fabrizio FinziwROMA«Eccessivamente manipolativo». Il referendum targato Lega e richiesto da otto Regioni (compresa la Sardegna) per modificare la legge elettorale in senso maggioritario non si farà. La Corte Costituzionale ha bocciato con questa motivazione il quesito mettendo la parola fine a un

No al referendum elettorale

di Fabrizio FinziwROMA«Eccessivamente manipolativo». Il referendum targato Lega e richiesto da otto Regioni (compresa la Sardegna) per modificare la legge elettorale in senso maggioritario non si farà. La Corte Costituzionale ha bocciato con questa motivazione il quesito mettendo la parola fine a un

No al referendum elettorale

di Fabrizio FinziwROMA«Eccessivamente manipolativo». Il referendum targato Lega e richiesto da otto Regioni (compresa la Sardegna) per modificare la legge elettorale in senso maggioritario non si farà. La Corte Costituzionale ha bocciato con questa motivazione il quesito mettendo la parola fine a un

No al referendum elettorale

di Fabrizio FinziwROMA«Eccessivamente manipolativo». Il referendum targato Lega e richiesto da otto Regioni (compresa la Sardegna) per modificare la legge elettorale in senso maggioritario non si farà. La Corte Costituzionale ha bocciato con questa motivazione il quesito mettendo la parola fine a un

URBANISTICA NO A VECCHIE RICETTE

di SANDRO ROGGIOLa crescita edilizia senza intralci per trainare l'economia: è il jingle noto (copyright Berlusconi). La ricetta è il cantiere perpetuo: ovunque per impedire la morte dell'"entroterra della Sardegna". Un capovolgimento di senso che connota ancora il piano-casa, trailer della legge or

Strada a quattro corsie il territorio alza la voce

«Dopo avere respinto mesi fa la richiesta dell'opposizione per la mobilitazione e la convocazione del consiglio comunale aperto (sostenendo l'utilità di un atteggiamento silenzioso nella soluzione della vertenza) oggi il sindaco sembra risvegliarsi. Forse perchè il silenzio non ha portato risultato?

Strada a quattro corsie il territorio alza la voce

«Dopo avere respinto mesi fa la richiesta dell'opposizione per la mobilitazione e la convocazione del consiglio comunale aperto (sostenendo l'utilità di un atteggiamento silenzioso nella soluzione della vertenza) oggi il sindaco sembra risvegliarsi. Forse perchè il silenzio non ha portato risultato?

La nuova leadership Nei Cinque Stelle è l'ora della battaglia

di Michele Esposito wROMA Prudenza, vecchia guardia, contatti con Beppe Grillo e Davide Casaleggio. Il M5s del dopo Di Maio si muove in queste prime ore su questi binari in vista dell'appuntamento degli Stati Generali. Ma al di là della calma apparente, infuria la battaglia. E il terreno è la direzi