Elezioni, Meloni: "Mattarella dia incarico a Salvini, no a governo con altre forze politiche"

video La presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, commenta gli esiti del voto nelle sede del partito a Roma. "Con questi risultati elettorali il presidente Mattarella deve conferire a Matteo Salvini l'incarico di condurre le trattative per un nuovo governo". Sulla possibilità di dialogo e di alleanze con altre forze politiche, M5s in primis, la leader di FdI non cambia idea: "Sui singoli parlamentari non ho problemi ma non mi sembra ci siano le possibilità per fare accordi organici con altre forze politiche". di Martina Martelloni

Dopo voto, Meloni: "Non disponibili a governi fuori dal perimetro del centrodestra"

video Dopo la telefonata di Matteo Salvini (Lega) a Luigi Di Maio (M5S) che ha scatenato l'ira di Silvio Berlusconi (Fi), dice la sua anche Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia. "Non siamo disponibili a fare governi con forze politiche esterne - spiega -. Il nostro obiettivo è portare il centrodestra al governo, siamo la prima coalizione e a noi spetta indicare il premier che è Salvini". Per la leader di Fdi, la proposta per un piano B spetterebbe a Salvini, a capo del partito con più consensi tra i quattro alleati. di Martina Martelloni

Dopo voto, vertice centrodestra a Grazioli. Forza Italia: "Senza Berlusconi nessun governo con il M5S"

video Matteo Salvini (Lega) e Giorgia Meloni (FdI) sono arrivati in auto al vertice tra i leader del centrodestra a Palazzo Grazioli prima dell'incontro con Mattarella, dopo che Berlusconi ha riunito anche i capigruppo di Forza Italia Mariastella Gelmini e Anna Maria Bernini. Entrambe hanno ribadito la decisione del partito circa un'eventuale governo con il M5S: "La trattativa per la formazione di un nuovo governo centrodestra-M5S", hanno detto le due capigruppo uscendo da palazzo, "Può iniziare solo a patto che ci sia una dichiarazione esplicita e formale da parte del M5S circa la partecipazione di tutto il centrodestra a partire da Forza Italia e da Silvio Berlusconi". di Martina Martelloni e Livia Crisafi

Governo Lega-5S: Lupi "Non temo inciuci"; Meloni "Di Maio ci vuole dividere, pronti all'opposizione"

video Terminata la prima giornata di consultazioni al Quirinale, i primi esponenti del centrodestra che hanno incontrato il presidente Sergio Mattarella rispondono ai cronisti sull'ipotesi di intesa per un governo tra la Lega di Matteo Salvini e il M5S di Luigi Di Maio. "Non credo alla possibilità di inciuci tra Salvini e Di Maio", afferma Maurizio Lupi (Noi con l'Italia). Giorgia Meloni, leader di Fratelli D'Italia, definisce "tattica politica" il veto di Di Maio ad una apertura con il centrodestra di Silvio Berlusconi. "L'interesse di Di Maio è dividere il centrodestra", dice. Quando all'ipotesi di governo Lega-M5S Meloni assicura: "Non abbiamo paura di andare all'opposizione". di Martina Martelloni